×

Previsioni meteo mercoledì 6 dicembre 2017

La giornata prevede una situazione di bel tempo su quasi tutte le regioni italiane. Le nuvole che transiteranno non avranno fenomeni associati.

Previsioni meteo mercoledì 6 dicembre 2017

Previsioni meteo

Le condizioni del tempo nella giornata di oggi saranno stabili su tutto il territorio italiano. Sulla padana orientale la mattina qualche nebbia in transito. Un pochino di nuvolosità bassa sarà presente su alcune regioni. Queste sono la Liguria, la Toscana e l’area ovest della Sardegna. Sulle restanti regioni sole sole sole. Verso le ore serali ci sarà una nuvolosità sulla pianura lombardo veneta. Le temperature sono vicine alla norma e non avranno sbalzi di rilievo. Venti in prevalenza deboli ovunque. Rinforzi sulle regioni ioniche. I mari saranno mossi ma con il moto ondoso in diminuzione durante la giornata. Vediamo ora nello specifico le tre zone principali della nostra penisola.

Il Nord

Il cielo al settentrione sarà in prevalenza sereno o poco nuvoloso.

Ci saranno degli annuvolamenti bassi sulle aree costiere del Friuli Venezia Giulia e della Liguria. Sul settore centro orientale della Liguria potrebbero esserci delle locali e deboli piogge.

Il Centro

Sulla Toscana saranno presenti delle nuvole sparse. Sulle restanti regioni centrali il cielo sarà sereno dalla mattina. A partire dalle ore pomeridiane ci sarà un leggero aumento della nuvolosità. Questo sull’Umbria e poi a seguire sul Lazio.

Il Sud e le Isole

La Sardegna nella giornata vedrà la presenza di nuvole sparse. Su tutto il meridione la giornata sarà all’insegna del tempo bello, del cielo sereno. Al massimo potremo trovare qualche nuvola di passaggio.

Temperature, venti e mari

Le minime andranno in lieve calo sulle aree prealpine e sulla Sicilia. Sulle regioni centrali peninsulari avranno un lieve aumento. Senza nessun tipo di variazione sul rimanente territorio.

Le massime in aumento lieve sulle Marche, sull’Abruzzo, sul Trentino Alto Adige e sulle regioni meridionali peninsulari. Sul resto della penisola saranno stazionarie. I venti al centro nord saranno deboli variabili. Al sud moderati settentrionali, presenti dei rinforzi alla mattina sulle regioni ioniche. Il mar Ionio sarà molto mosso ed agitato al largo. L’Adriatico meridionale, il mare ed il canale della Sardegna e lo stretto della Sicilia saranno mossi. Gli altri mari risulteranno poco mossi. Il moto ondoso verrà attenuandosi a partire dalle ore pomeridiane.

Scrivi un commento

1000

Leggi anche