×

Rapina in banca sventata dalla direttrice che sviene e mette i malviventi in fuga

Rapina in banca sventata dalla direttrice: la donna viene intercettata nell'area bancomat e minacciata ma si sente male e fa desistere la coppia

Rapina "sventata" dal malore della direttrice della banca

Rapina in banca “sventata” a Milano dalla direttrice che sviene e mette i malviventi in fuga, con il colpo programmato da una coppia di criminali all’Intesa Sanpaolo di via Spezia che va in fumo dopo il malore della donna.

I due malviventi si sono presentati con volto travisato alle 7.30 del mattino ed hanno atteso l’arrivo della 49enne responsabile.

Rapina in banca sventata dalla direttrice

L’hanno bloccata nell’area bancomat e le hanno ingiunto con la mano in tasca e puntando una ipotetica arma, di aprire la porta dell’istituto se non fosse voluta morire o incappare in vendette “perché sappiamo dove abiti”. Tutto questo mentre il secondo malvivente, con una maschera a coprirgli il volto, minacciava un cliente che era in aera bancomat per un prelievo.

Due malori e la fuga dei malviventi

Tutto è accaduto in pochi secondi: le minacce e la tensione fortissima hanno innescato un malore repentino della direttrice a cui si sarebbe aggiunto quello, pare di origine cardiaca, del cliente. Con due ostaggi in fase di svenimento e senza più lucidità criminale, i due malfattori hanno pensato di dileguarsi senza portare a compimento la rapina. Sul posto sono arrivate le pattuglie dei carabinieri della territoriale che stanno indagando ed i mezzi di soccorso per le due vittime, visibilmente scosse.

Contents.media
Ultima ora