×

Reddito di cittadinanza, Berlusconi e Briatore in coro: “Va abolito in estate”

La proposta che aveva avanzato Flavio Briatore è ora portata avanti anche da Forza Italia: il reddito di cittadinanza potrebbe essere abolito in estate

Briatore

Abolire il reddito di cittadinanza per la stagione estiva? È un’idea che piacerebbe a Flavio Briatore in primis, che l’aveva già proposta qualche tempo fa, ma che ora sembra essere accarezzata anche da Forza Italia, il partito di Silvio Berlusconi.

Reddito di cittadinanza, cosa aveva proposto Flavio Briatore?

Il famosissimo imprenditore italiano, Flavio Briatore, si era così espresso, solo qualche giorno fa, sul tema del lavoro in Italia e sul reddito di cittadinanza, facendo una richiesta diretta al governo: I giovani non vogliono lavorare nonostante gli stipendi siano alti. Il governo avrebbe dovuto sospendere il sussidio da maggio a ottobre, in modo da dare la possibilità ai giovani di lavorare durante la stagione estiva.

In questo modo lo Stato avrebbe risparmiato e magari ci sarebbe stato anche qualcuno che trovava lavoro per tutto l’anno.”

Gli oppositori: l’idea della Lega e la posizione di Giorgia Meloni

Di un’idea simile a quella di Briatore, il partito di Berlusconi, Forza Italia, che giudica il reddito di cittadinanza qualcosa che “Uccide la competizione.” Sulla stessa falsa riga anche Lega e Fratelli d’Italia. Matteo Salvini, per esempio, ha spiegato: “Qualcosa non quadra.

Poi, come sempre, la verità sta nel mezzo: sicuramente vanno rivisti determinati sussidi che sono ostacolo e bloccano il mercato del lavoro.”

Contents.media
Ultima ora