Rilasciato Jorit, lo street artist arrestato in Cisgiordania
Rilasciato Jorit, lo street artist arrestato in Cisgiordania
Esteri

Rilasciato Jorit, lo street artist arrestato in Cisgiordania

Rilasciato Jorit
Rilasciato Jorit

Dopo la reclusione l'artista napoletano può tornare a casa, il suo murales aveva infastidito le autorità israeliane.

Il 29 luglio 2018 è stato rilasciato a Betlemme Jorit: lo street artist napoletano era stato arrestato in Cisgiordania mentre stava dipingendo un murales nel muro che divide la Palestina da Isreale. A dare la notizia è stato l’artista in un post su Facebook dopo che la Farnesina e il padre dell’artista si stavano mobilitando per la sua liberazione.

Jorit Agoch

Jorit è un artista napoletano di origini olandesi, Napoli è diventata la sua musa e ha deciso di dipingere un gran numero di murales sparsi su tutta la città. All’ingresso di Forcella si può ammirare il suo San Gennaro, con un viso che ricorda quello di un giovane operaio. L’artista prende anche posizioni politiche e ha deciso di dedicare uno dei suoi murales a una bimba rom a Ponticelli.

L’arresto

Il motivo dell’arresto è legato al suo attivismo in maniera di diritti umani, l’artista si trovava in Cisgiordania per dipingere nel muro di Israele Ahed Tamini: la giovane palestinese che è diventata simbolo della resistenza all’occupazione israeliana.

Il governo israeliano è intervenuto contro l’artista arrestandolo.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora
Huawei P10 Lite 32GB 4GB Ram Black - Nero
209 €
Compra ora
Diadora Cyclette Cleo Rigenerata
89.95 €
189 € -52 %
Compra ora