×

Roma, boom di contagi Covid a scuola: 1200 classi in quarantena

Roma, boom di contagi Covid a scuola: 1200 classi in quarantena: dalle feste del 31 ottobre fino ai tracciamenti nel caos nell'interfaccia con le Asl

Boom si contagi nelle scuola romane

A Roma è ormai vero boom di contagi Covid a scuola, specie nelle elementari e materne: secondo gli ultimi dati sono 1200 le classi in quarantena. Molti pensano all’effetto Halloween ma il problema è anche la differenza di modalità di intervento delle Asl nel mettere in atto tracciamenti, tamponi e quarantene.

Roma, boom di contagi a scuola fra effetto Halloween e caos nei tracciamenti

A quelle, secondo alcuni, vanno in scia le modalità differenti con cui gli istituti intervengono dietro input degli spot sanitari di controllo. Il dato è che comunque Roma sta “esplodendo” in quanto a contagi scolastici giusto in questi giorni, e anche Halloween deve aver fatto la sua parte, a contare che dopo due settimane dal 31 ottobre le positività sono aumentate in particolar modo alle scuole elementari.

Boom di contagi a scuola: Roma e le misure non omogenee pagano pegno

In tema di misure si registra una disomogeneità che non fa bene al contesto, con regole diverse da scuola a scuola e le famiglie in tilt. Il dato di conforto è che alle scuole superiori il contagio è in via di stabilizzazione quando non di discesa, però ad elementari e materne c’è il boom.

Contagi a scuola, a Roma meno quelli alle superiori grazie al vaccino, ma nelle classi inferiori è boom

E non è difficile spiegare anche questo fenomeno “generazionale”: se alle superiori pian piano la vaccinazione sta frenando i contagi nella altre scuole, dove per legge (ancora) non si applica, il virus è libero di correre in condizioni di promiscuità forzosa, a contare che ad esempio alle materne la mascherina non va indossata. I media spiegano che oggi a Roma ci sono scuole elementari che “arrivano ad avere fino a 6-7 classi in isolamento”.

E i tracciamenti procedono a rilento.

Contents.media
Ultima ora