Roma: uccide madre e chiama il 112. 66enne della zona fermato dalla polizia
Roma: uccide madre e chiama il 112. 66enne della zona fermato dalla polizia
News

Roma: uccide madre e chiama il 112. 66enne della zona fermato dalla polizia

Foggia

Un uomo è stato fermato dai carabinieri del comando di Ostia dopo aver confessato di aver ucciso la madre. Vediamo cos’è successo nel dettaglio.

Il figlio della donna, G. S. soffre da lungo tempo di problemi psichici tanto che è stato ricoverato diverse volte. Il delitto è avvenuto all’interno della casa che i due condividevano, in via Amipsia a Casal Palocco (Roma). Una volta capito che per la madre non c’era più nulla da fare, l’uomo ha nascosto il corpo in un buco preesistente all’interno della casa, dove è stato trovato dai Carabinieri.

La donna aveva 80 anni, di nome faceva Maria Grazia Cornero ed era un’insegnante in pensione. La famiglia era molto conosciuta e rispettata in zona. Il marito è morto ormai da qualche anno e il figlio è noto a sua volta per le lunghe passeggiate che faceva con la cagnolina Luna, anche a tarda notte. I due litigavano spesso, anche facendosi sentire dai vicini.

Questo elemento è da tenere bene in considerazione poichè, come dicono gli investigatori, potrebbe celare il motivo dell’omicidio.

Al momento non si conoscono altri elementi legati all’omicidio; seguiranno aggiornamenti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche