×

Sull’Ucraina Renzi vede Frau Angela: “Nato e Ue parlino con una sola voce, quella della Merkel”

La ricetta di Renzi per ottimizzare e rendere efficace la reazione all'attacco di Putin: “Nato e Ue parlino con una sola voce, quella della Merkel”

Matteo Renzi

Sull’Ucraina Matteo Renzi vede “Frau Angela” e indica l’ex cancelliera tedesca come la sola in grado di dare compattezza ed efficacia alla risposta europea all’aggressione di Putin: “Nato e Ue parlino con una sola voce, quella della Merkel”.Il leader di Italia Viva individua nell’ex cancelliera tedesca la sola in grado di unificare la reazione e parlando a Radio Leopolda ha spiegato: “Nato e Ue devono rispondere insieme”.

 

Una sola voce per Nato e Ue: la Merkel

“Spero di vedere domattina non solo le sanzioni già annunciate, ma una risposta politica”. E ancora: “La mia proposta, se fossi alla guida delle istituzioni europee è: Nato e Ue dovrebbero insieme indicare un inviato speciale, e solo una personalità politica può farlo, Angela Merkel”. Poi il senatore e leader di Italia Viva ha spiegato perché il ruolo della ex cancelliera è cruciale: “È colei che parla a una voce sola per Nato e Ue, sarebbe una mossa importantissima”.

Il politico fiorentino poi ha ribadito: “La mia proposta è che Nato e Ue indichino una sola voce, la Merkel”. 

La condanna di Mosca e la soluzione di Renzi

Quella di Renzi in ordine all’azione di Mosca è una “condanna netta senza se e senza ma dell’aggressione russa”. E pertanto a suo parere “bisogna essere coerenti e conseguenti”. Ha dichiarato Matteo Renzi. “Siamo in una fase nella quale Russia e Cina pensano a un nuovo ordine mondiale e su questo Nato e Ue devono far sentire la loro voce.

O parlano adesso o rischiano di non toccare più palla nel futuro”. 

Contents.media
Ultima ora