×

Tenerife: tartaruga morta trovata nella vagina di una ragazza

All'ospedale di Arona, Tenerife, si presenta un caso assurdo: una ragazza aveva una tartaruga nella vagina. Si pensa allo stupro.

tartaruga
tartaruga nella vagina

Lamentava dolori forti alla pancia, poi la scoperta shock: la ventiseienne britannica aveva una tartaruga morta nella vagina. Al momento della visita i medici hanno affermato “di non aver mai visto nulla del genere”.

Possibile stupro a Tenerife

Arrivata al centro medico di Arona, la ragazza ha affermato di provare atroci dolori addominali: ciò ha spinto i medici ad approfondire la situazione con ulteriori accertamenti, ma nessuno si sarebbe aspettato un caso del genere.

La 26enne britannica aveva un rettile nel suo corpo. I sanitari hanno proceduto all’estrazione di una tartaruga e la ragazza è rimasta sconvolta. Subito è stato dato l’allarme alla polizia spagnola, che ha cercato di ricostruire le precise dinamiche del fatto. Si è ipotizzato che la causa possa essere stata un macabro gioco a luci rosse, finito male, ma ancor di più, una violenza sessuale.

Infatti, le analisi della vittima hanno dimostrato la presenza di droghe nel sangue e l’alcol test era alle stelle.

Si parlerebbe di presunto stupro, accaduto dopo lo stordimento della 26enne, durante un festino nella zona di Las Veronicas, a Los Cristianos. Com’era prevedibile, la ragazza non si ricorda niente della serata trascorsa con dei suoi connazionali. Il rettile ha causato una grave infezione ai genitali della donna e, inevitabile, è stato il ricovero ospedaliero.

La ragazza inglese, però non ha assolutamente voluto sporgere denuncia, destando sospetti tra gli agenti della polizia spagnola. Non siamo ancora sicuri se la tartaruga, al momento dell’estrazione, fosse viva o morta. L’esemplare era un Chinemys Reevesii, specie che vive nelle paludi di origine asiatica, quella che viene solitamente venduta nei negozi di animali.


Contatti:

Contatti:

Leggi anche