×

Torino, rapinatore 18enne arrestato grazie ad una storia su Instagram

Torino, rapinatore 18enne arrestato grazie ad una storia su Instagram pubblicata da Courmayeur dove faceva il lavoratore stagionale

I Carabinieri hanno rintracciato il rapinatore a Courmayer

Social network “investigatori” a Torino, dove un rapinatore 18enne è stato arrestato grazie ad una storia su Instagram: il giovane “rapinaglione” si è localizzato in Val d’Aosta con la sua identià reale per cui era ricercato e la sua voglia di apparire sui social lo ha tradito ed ha guidato i Carabinieri fino a Courmayeur, al confine con la Francia

Arrestato grazie ad una storia Instagram dopo una violenta rapina ad un minimarket

Il 18enne era ricercato per una rapina messa a segno nel capoluogo piemontese ad un minimarket di via Genova. Il colpo era stato messo a segno lo scorso 24 aprile e i militari stavano monitorando i suoi profili social da mesi, certi che prima o poi il ragazzo avrebbe dato tracce di sé. 

Scappa in Val d’Aosta ma viene arrestato grazie ad una storia Instagram 

Così è accaduto: il 18enne ha pubblicato una storia Instagram dalla località sciistica senza nemmeno celare la sua identità reale.

Ai carabinieri non è rimasto altro da fare che risalire all’alloggio in cui si trovava a Pré-Saint-Didier e fermarlo. Lì il giovane era stato assunto da pochi giorni come stagionale ma ha lavorato poco. 

I video, il coltello e la caccia all’uomo: poi viene arrestato grazie ad una storia Instagram 

Il lavoro che toccherà ora a lui ed al suo legale sarà confutare il contenuti dell’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip del tribunale di Torino.

Quell’atto fonda anche sui video degli impianti di videosorveglianza con l’indagato che aveva colpito più volte con una sedia il proprietario del minimarket minacciandolo con un coltello

Contents.media
Ultima ora