×

Tornelli a Venezia da giugno 2022: quanto costerà visitare la città?

A Venezia arrivano i tornelli a cui si potrà accedere solo dopo il pagamento di una tassa: la misura dovrebbe entrare in vigore a giugno.

tornelli venezia giugno

A partire da giugno 2022 per entrare a Venezia sarà obbligatorio pagare una tassa e passare i tornelli: dopo anni di polemiche e discussioni, il Consiglio Comunale ha dato il via libera al contingentamento dell’ingresso dei turisti attraverso un emendamento al testo sulla variazione di bilancio.

Venezia con i tornelli da giugno 2022

Il progetto prevede l’installazione di tornelli in punti strategici della città con necessità di prenotazione e pagamento di una tassa di accesso per poterli passare. Una scelta già sperimentata in passato per far fronte ai troppi turisti che ogni anno si riversano nella Laguna e per “poter vivere e far vivere la città in modo migliore“.

Il processo di trasformazione sarà graduale con il posizionamento dei primi tornelli per capirne la tenuta e con un sistema di prenotazione che sarà via via aggiustato.

Nelle intenzioni si potrà pagare in anticipo e basterà avvicinare il proprio cellulare con il QR code della prenotazione e del pagamento per entrare in città. Al momento non è ancora stato stabilito l’ammontare della tassa ma si pensa di modificarla di volta in volta in base alla stagione ma anche ai giorni, con l’ipotesi di contributi maggiori in quelli più affollati come i festivi.

Venezia con i tornelli da giugno 2022: “Picchi non più accettabili”

L’assessore al Bilancio ha infatti spiegato che i visitatori potranno prenotare digitalmente e salvarsi il codice della prenotazione da appoggiare ai tornelli per sbloccarli e permettere l’accesso. “Poi bisognerà agire sulle norme che regolano la prenotabilità per impedire quei picchi che non sono più accettabili, ha aggiunto.

Contents.media
Ultima ora