Toronto, ascensore delle pulizie colpisce un grattacielo
Toronto, ascensore delle pulizie colpisce un grattacielo
Esteri

Toronto, ascensore delle pulizie colpisce un grattacielo

Lo scontro

Paura a Toronto, quando a causa del forte vento un ascensore delle pulizie ha sbattuto più volte contro un grattacielo.

Paura a Toronto, nella provincia canadese dell’Ontario, dove a causa del forte vento un ascensore per le pulizie si è schiantato contro la parte posteriore di un grattacielo. Poi si è scontrato con un secondo ascensore dello stesso tipo (che sembrava più sicuro) nella parte anteriore dell’edificio. L’episodio è accaduto venerdì 4 maggio 2018. Nello stesso giorno e in quello successivo la violenza dei venti ha ucciso tre persone e causato devastazione nella città canadese.

Toronto

L’aereo

Nella serata di venerdì i passeggeri di un volo da Newark a Toronto della compagnia Porter Airlines hanno vissuto l’inferno, poiché il vento sbatteva l’aeroplano da una parte e dall’altra. Il velivolo si è abbassato, poi venti che soffiavano fino a 70 miglia all’ora l’hanno spinto in avanti e inclinato. In seguito ha dovuto effettuare due tentativi di atterraggio all’Aeroporto Billy Bishop.

Un passeggero indiano, di nome Raj Singh, ha riferito che tutti hanno vissuto momenti davvero spaventosi: sembrava di essere su un ottovolante, sono state le testuali parole dell’uomo.

Poi, dopo un’altissima tensione, finalmente il mezzo è riuscito ad atterrare. Successivamente una nota dell’aeroporto informava che le sue attività erano riprese in modo normale, anche perché il vento era diminuito. In più, dato che la direzione della pista era allineata con esso, i voli atterravano e decollavano senza alcun problema.

L'aereo canadese

Disagi in altri aeroporti

Un altro aeroporto canadese, quello internazionale di Toronto – Pearson, a nordovest della città, aveva sospeso temporaneamente i voli, ma poi i servizi erano stati ripristinati. Precedentemente il sito web meteorologico Environment Canada aveva avvisato che un forte vento avrebbe presto investito gran parte dell’Ontario meridionale, precisando che le raffiche avrebbero potuto superare i 110 chilometri orari.

Le persone uccise

A causa del vento hanno perso la vita a tre uomini. La polizia ha fatto sapere che uno è rimasto ucciso nella città di Hamilton, mentre cercava di tirare giù dei cavi per strada. A Milton, invece, due uomini sono rimasti schiacciati da un albero: uno è morto sul colpo, l’altro in ospedale.

Un quarto uomo ha trovato la morte venendo travolto da alcune impalcature nella località di College and Yonge Sts, ma le autorità non hanno confermato se l’incidente sia stato causato dal vento. Ancora, un pedone è stato investito da un auto nella località di Etobicoke.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche