×

Toronto, furto d’auto da 300mila dollari: nella macchina vi erano oggetti dal valore di 80mila dollari

Grosso bottino per i ladri, tanto spavento per la vittima. Il giovane rapinato non avrebbe mai pensato che a Toronto sarebbe potuto succedere tutto ciò

Lamborghini Urus

Un ragazzo di Toronto ha dichiarato di essere sotto choc dopo che la sua Lamborghini da 300mila dollari, insieme a circa 80mila dollari di effetti personali, sono stati rubati. I ladri hanno aperto la portiera dell’auto e trascinato via la povera vittima del furto.

La vittima della rapina a Toronto ed il bottino dei ladri

Peng Bao, questo il nome del 27enne rapinato a Toronto, ha temuto per la sua incolumità. Era in auto con una sua collega, quando degli uomini armati di coltello l’hanno preso di forza e lanciato fuori dell’auto. Durante la rapina, i rapinatori hanno urlato insulti razzisti al ragazzo. L’auto rubata è una Lamborghini Urus blu dal valore di 300mila dollari.

Oltre alla macchina, il bottino della rapina ha compreso oggetti personali dal valore di 80mila dollari.

Rapina a Toronto: il ragazzo è sotto choc

Peng Bao è sotto choc, mai avrebbe pensato che sarebbe potuto accadere tutto questo in Canada, Nazione in cui si è trasferito 11 anni fa. Il ragazzo era legato all’auto in quanto era un regalo dei genitori. L’assicurazione dovrebbe però coprire tutti i danni subiti dalla rapina.

Rapina a Toronto: le indagini della polizia

Il giovane rapinato non è stato in grado di memorizzare la faccia dei rapinatori, risulta infatti difficile alle forze dell’ordine canadesi avere un identikit di questi. Nonostante ciò, la polizia sta facendo di tutto per risalire ai rapinatori. Fortunatamente Peng Bao e la sua collega sono rimasti illesi e questa rapina sarà purtroppo un incubo da cui non si riprenderanno mai.

Contents.media
Ultima ora