×

Turchia choc!Allenatore accoltellato in campo…

La morte in campo è stata sventata per un soffio.

default featured image 3 1200x900 768x576

allen 300x187

La morte in campo è stata sventata per un soffio.

In Turchia, nel corso di una partita di seconda divisione l’allenatore di una delle due squadre è stato accoltellato. Si stava disputando il match Samsunspor – Mersin quando a Yuksel Yesilova, allenatore di quest’ultima, è stato piantato un coltello in pancia. A compiere il gesto, è stato il fratello, affetto da disturbi mentali. «Sono stato fortunato Un centimetro di più e sarei morto, non so come ho fatto», ha dichiarato in seguito Yesilova, che ha denunciato il fratello.

«Ha problemi mentali – ha spiegato – e l’ha fatto solo per far parlare di sé. La partita era trasmessa in diretta tv e voleva apparire».

Video

Contents.media
Ultima ora