×

Usa, sparatoria in una scuola media in Indiana: 2 sono gravi

Condividi su Facebook

A Noblesville Il bilancio è almeno di due feriti gravi. Dopo la sparatoria la West Middle School è stata sottoposta al lockdown assoluto.

Sparatoria negli US
Sparatoria negli US

Una nuova sparatoria sconvolge la cronaca statunitense dopo quelle di Santa Fe in Texas (dove persero la vita 8 studenti e 2 professori) e dopo il conflitto a fuoco nel Maryland presso la Great Mills High School (in cui a morire fu l’assalitore).

Il bilancio è almeno di due feriti, il sospettato è stato prontamente fermato. Siamo a Noblesville, cittadina capoluogo della contea di Hamilton nell’Indiana. I colpi esplosi hanno raggiunto una bambina di appena 13 anni e un adulto (secondo le prime indiscrezioni si tratterebbe di un insegnante che cercava di frenare la furia dell’assalitore): i due sono stati trasportati d’urgenza in condizioni critiche.

Nessuno nella Noblesville West Middle School sa darsi una spiegazione dell’accaduto: l’istituto è stato sottoposto al lockdown assoluto, come da prassi di sicurezza.

Il sergente John Perrine della polizia di Indianapolis ha twittato: “Ci sono due vittime in transito verso l’ospedale, dopo essere state colpite dal fuoco aperto dall’assalitore nella scuola media di Noblesville”.

Sparatoria a Noblesville

Il bilancio della sparatoria

Secondo quanto riportano i media americani, alcuni studenti avrebbero udito l’esplosione di diversi colpi d’arma da fuoco: a nessuno dei presenti però era chiaro se questi spari provenissero effettivamente dall’interno o all’esterno dell’edificio.

Il sospettato una volta introdottosi all’interno dell’istituto ha aperto il fuoco verso un insegnante di scienze e una studentessa di 13 anni (alunna di una classe di seconda media). Una testimone ha dichiarato ai microfoni di Fox:” Ho letteralmente parlato con una studente che si trovava in quell’aula durante l’accaduto. Sua madre è venuta a prenderla questa mattina. Ho avuto la conferma da chi le è stato vicino che sua figlia si trovava nella classe di scienze, e il professore ha impedito che l’assalitore sparasse alla ragazza cercando di disarmarlo“.

La piccola è stata trasportata d’urgenza verso il Riley Hospital for Children, il professore invece è in fase di ricovero al Methodist Hospital.

Sparatoria a Noblesville

Le forze dell’ordine successivamente hanno notificato la vicenda alle famiglie degli studenti: il colpevole è stato preso in custodia.

L’operazione di messa in sicurezza si è concentrata attorno al trasferimento preventivo e precauzionale degli alunni verso un altro istituto (la Noblesville High School) al fine tale da garantire ai genitori la loro incolumità. Come già dichiarato dal nucleo di polizia di Indianapolis non sono note le ragioni del conflitto a fuoco.

Nato a Lecce, classe '94, laureato in Comunicazione all'Università degli studi di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha lavorato per Sportal.it e PremiumsportHD. Ha realizzato reportage da Francia e Inghilterra.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Francesco Leone

Nato a Lecce, classe '94, laureato in Comunicazione all'Università degli studi di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha lavorato per Sportal.it e PremiumsportHD. Ha realizzato reportage da Francia e Inghilterra.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.