Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Usi della crema Elocon. A cosa serve e indicazioni
Salute & Benessere

Usi della crema Elocon. A cosa serve e indicazioni

elocon

L'Elocon è un farmaco utilizzato contro il prurito, l'irritazione e l'arrossamento della pelle. Prima dell'utilizzo consultare un medico o un farmacista.

L’Elocon è un farmaco topico che si presenta in forma di crema, unguento o lozione. Il suo nome generico è mometasone furoato e in genere viene utilizzato contro l’arrossamento e il prurito della pelle. Prima di iniziare un trattamento rivolgersi al proprio medico di fiducia o a un farmacista.

Elocon crema: a cosa serve?

La crema Elocon è un corticosteroide, cioè un farmaco legato al cortisone, un ormone naturale. La crema in questione è infatti usata per trattare l’arrossamento e il prurito associati a particolari condizioni della pelle.

L’Elocon è comunemente utilizzato per la psoriasi, una condizione della pelle che si manifesta attraverso la formazione di macchie che possono essere di diversa natura: secche o squamose. Queste macchine causano arrossamento, prurito e irritazione. Elocon crema porta sollievo per chi soffre di psoriasi e li aiuta a evitare graffi e rotture della pelle che a loro volta possono portare a infezioni secondarie dell’epidermide.
La crema in questione può anche essere utilizzata per curare l’eczema: macchie sulla pelle coriacea che possono provocare stillicidio e croste.

Anche in questo caso l’infiammazione provoca prurito, dolore e arrossamento. Elocon crema è spesso prescritta ai pazienti che soffrono di eczema.

L’utilizzo di Elocon è consigliato anche in caso di disidrosi, un’infiammazione della pelle caratterizzata da piccole vescicole spesso pruriginose e che contengono un liquido trasparente e nei casi di eritema solare caratterizzati da prurito, dolore, senso di bruciore e dalla presenza di bolle.

Infine la crema Elocon viene consigliata in generale a tutte le persone che soffrono di dermatite, ossia le varie forme di irritazioni cutanee che possono includere infiammazione, arrossamento, gonfiore e prurito.

Modalità di utilizzo

L’Elocon va applicato una volta al giorno, o secondo le modalità indicate dal medico o dal farmacista. Bisogna stendere uno strato sottile di crema o di unguento su tutta la zona interessata, prestando attenzione a massaggiare bene su tutta la parte interessata fino al completo riassorbimento. Generalmente l’Elocon è una crema a riassorbimento rapido e quindi non richiede nessun tipo di bendaggio.

Inoltre Elocon non deve essere mai utilizzato intorno agli occhi.

Per quanto riguarda la durata del trattamento, esso varia molto a seconda dei casi quindi bisogna chiedere a chi di dovere e osservare precisamente le indicazioni ricevute.

Ad ogni modo se avete prolungato in maniera eccessiva il trattamento o in caso di irritazione dopo l’utilizzo, interrompete immediatamente il trattamento e avvisate uno specialista. Al contrario, se avete dimenticato di utilizzarla, non usate una dose doppia per compensare.
Se decidete infine di interrompe il trattamento, fatelo in maniera graduale, ad esempio continuando il trattamento in modo intermittente prima di sospenderlo del tutto. Sospendere il trattamento in maniera troppo brusca potrebbe infatti causare effetti indesiderati quali arrossamento della pelle, dolore pungente e bruciore.

Scadenza e conservazione

Elocon, così come tutti i medicinali, va conservata in un luogo lontano da fonti di calore e lontano dalla vista e dalla portata dei bambini. Dunque, soprattutto d’estate, evitate di portarla in borsa o lasciarla in macchina al sole.

Per quanto riguarda la data di scadenza, è bene verificare sempre prima dell’utilizzo la data di scadenza riportata sulla confezione.

Elocon: quando non utilizzarla

Anche se Elocon crema è utilissima nel trattamento in generale delle dermatiti e contro gli arrossamenti e il prurito della pelle, vi sono dei casi in cui è sconsigliato l’utilizzo senza tanto meno aver prima chiesto consiglio al medico o al farmacista.

Vediamone insieme alcuni. In presenza di alterazioni della pelle come la rosacea facciale; se si è affetti da acne giovanile; nei casi di impetigine o altre infezioni batteriche, le quali in genere sono caratterizzate da bollicine ripiene di liquido chiaro che successivamente si riempiono di pus assumendo un colore giallastro;in caso di gravidanza o allattamento; se si è allergici al mometasone furoato o ad altri farmaci che contengono cortisone; se si soffre di atrofia cutanea, ossia in caso di assottigliamento della pelle; se si ha una dermatite periorale, ossia eruzioni cutanee rosse intorno alla bocca.

Si può usare sui neonati?

In generale l’utilizzo dell’Elocon è sconsigliato al di sotto dei due anni di età mentre sopra i due anni si può utilizzare anche se con dosaggi minori e per periodi di tempo inferiori a quelli del trattamento degli adulti. Ad ogni modo consultare sempre il pediatra prima di iniziare un trattamento. Prima di applicare la crema sul vostro bambino è consigliabile comunque leggere attentamente il foglio illustrativo che si trova all’interno del farmaco. Dopo che avete ricevuto indicazioni precise su come e quando usarlo, applicatelo secondo le modalità che vi sono state date dalla persona in questione.

Un valido sostituto: Psorilax Crema

psorilax
Psorilax Crema è un altro rimedio alla psoriasi, infatti rimuove l’irritazione, nutre e lenisce la pelle. La sua efficacia si nota sin dalla prima azione.

Psorilax Crema: composizione

I benefici sopra presentati sono resi possibile grazie agli ingredienti totalmente naturali da cui la crema è composta ed, in particolare, da:

  • Deidro-avenantramide D: riduce l’infiammazione ed elimina il prurito.
  • Cera candelilla: Ha un’azione protettiva ed esfolia gli strati cheratinizzati della pelle
  • Olio di Shea: Ripara le membrane cellulari ed elimina gli arrossamenti.
  • Olio di Canola: Lenisce la pelle e migliora la circolazione.
  • Pantenolo: Ammorbidisce la pelle e facilita la rigenerazione degli strati superiori.

Psorilax Crema: modalità di applicazione

La corretta applicazione del prodotto si compone di 3 fasi:

  1. Prendi una piccola quantità di Psorilax crema
  2. Spalmala uniformemente sulla zona interessata
  3. Ripetere la procedura 2/3 volte nell’arco della giornata

In alternativa

La crema Psorimilk è un prodotto che permette la cura della psoriasi attraverso l’utilizzo di una piccola quantità di prodotto. L’applicazione è molto semplice e, per un effetto permanente, è necessario ripetere il procedimento almeno due volte al giorno, dopo aver deterso la zona interessata con acqua tiepida. Dopo 3-4 giorni passano fastidio, irritazione e prurito; dopo 13-14 giorni le lacerazioni della pelle e le macchie inizino a cambiare colore e forma e le aree di pelle con un colore non salutare, diminuiscono a vista d’occhio e dopo 14-17 giorni iniziano a scomparire, come anche tutti i sintomi della psoriasi.

PSORIMILK-478x478

Entrambi i prodotti sono esclusivi ed acquistabili solamente sul sito del distributore ufficiale, compilando il modulo e inviando l’ordine. Non sono acquistabili ne in farmacia ne su Amazon e Ebay. La spedizione è gratuita e il pagamento può avvenire in contanti direttamente alla consegna.

Segnaliamo di seguito diverse creme presenti su Amazon
La crema Sorion è ideale per pelli secche e irritate ed è composta da soli ingredienti naturali. Per curare la pelle e ridurne il rossore, la crema Sorion è consigliata in quanto garantisce gli stessi risultati del trattamento di cortisone dopo poche applicazioni, lasciando la pelle liscia e idratata. Adatta per la cura della psoriasi e altre irritazioni, si assorbe facilmente e lascia un odore gradevole a lungo.


Contro irritazione e arrossamento della pelle, la crema Dermovitamina Calmilene ha un’azione immediata favorendo la rigenerazione della pelle grazie alla formula senza cortisone. Per pelli delicate e sensibili, la crema garantisce un trattamento completo con risultati evidenti dopo poche applicazioni.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

tassinari
Salute & Benessere

Estate e Chirurgia Plastica

Con l’arrivo dell’estate e del caldo, ci si scopre di più e c’è la voglia di mostrare il proprio corpo al meglio. Tra diete dell’ultimo minuto e allenamenti intensi in…