×

Va a pesca ma viene azzannato da un coccodrillo: 15enne morto

La tragedia si è consumata in pochi istanti sulle rive del lago di Tolire Besar: adolescente va a pesca e viene azzannato e divorato da un coccodrillo

Un coccodrillo marino

Tragedia in Indonesia, dove un 15enne va  a pesca ma viene azzannato da un coccodrillo che lo uccide. Tutto è accaduto martedì 2 agosto nelle Molucche in Indonesia. Il ragazzino è stato trascinato sul fondo di un lago dall’enorme rettile davanti agli amici con cui era arrivato sull’isola di Ternate, nelle Molucche, per trascorrere qualche ora di svago e portare un po’ di pescato a casa. 

Ragazzino viene azzannato da un coccodrillo 

La tragedia si è consumata in un attimo, quando un enorme coccodrillo, con ogni probabilità un coccodrillo marino visto l’habitat lacustre e salmastro al contempo, è sbucato fuori dall’acqua ed ha azzannato il 15enne. A quel punto non c’è stato più nulla da fare: come suo solito quando preda, il rettile ha trascinato il ragazzino sul fondo con movimenti “rotatori” e sulla riva del lago lago di Tolire Besar sono risuonate le sue urla e poi quelle degli amici che hanno allertato i soccorsi. 

Un attacco fulmineo e fatale

I testimoni hanno raccontato che il coccodrillo è sbucato dall’acqua attaccando proprio il giovane e trascinandolo con sé nel lago, è molto probabile che della presenza del rettile non si sia accorto nessuno fino a quando era troppo tardi. La dinamica dell’incidente è stata spiegata da Fathur Rahman, capo del servizio locale di soccorso.

Contents.media
Ultima ora