×

Variante Omicron, il piano di Figliuolo: “Terze dosi per tutti e screening nelle scuole”

Screening nelle scuole e accelerazione sulla campagna vaccinale della terza dose: il piano di Figliuolo contro la variante Omicron.

Vaccini, l'annuncio di Figliuolo sulle somministrazioni

Il commissario per l’emergenza Francesco Paolo Figliuolo ha illustrato il suo piano per sconfiggere la variante Omicron del Covid: la sua stuttura è pronta a vaccinare con la terza dose tutti i cittadini che lo vorranno e ad avviare lo screening nelle scuole.

Il piano di Figliuolo contro la variante Omicron

Intervistato dal Corriere della Sera, l’esperto ha ribadito che “ora più che mai dobbiamo ricordarci che il vaccino è l’unico sistema per proteggerci dal virus e dalle sue varianti“. Per questo gli hub si stanno preparando a soddisfare la platea di tutti i potenziali ricettori del richiamo, la cui somministrazione sarà possibile dopo quattro mesi dal completamento del ciclo primario.

Oltre alla campagna vaccinale, il piano di Figliuolo coprende anche lo screening nelle scuole.

Ogni regione, ha spiegato, metterà a punto un dispositivo e grazie alla disponibilità del ministro della Difesa Guerini si potrà contare sul supporto dei team e dei laboratori militari. Prima della pausa natalizia, ha evidenziato, il personale militare ha effettuato oltre 18 mila tamponi in 470 istituti scolastici.

Il piano di Figliuolo contro la variante Omicron: in arrivo il vaccino Novavax

Figliuolo si è anche espresso sull’arrivo, tra gennaio e febbraio, delle prime 1,5 milioni di dosi del nuovo vaccino Novavax.

Si tratta di un siero di tipo tradizionale che si basa sulla tecnologia delle proteine ricombinanti, già usata da decenni per altri preparati.

Sarà utilizzato per i cicli primari degli over 18 e “mi auguro che contribuirà a convincere chi è ancora esitante”. Ciò che occorre fare, ha concluso, è continuare ad informare e rassicurare sul fatto che la vaccinazione è l’unico modo disponibile per proteggerci dall’infezione.

Contents.media
Ultima ora