×

Tutto quello che devi sapere sulle vacanze in barca a vela

Quality Sail mette a disposizione un vasto assortimento di servizi per una vacanza in barca a vela, garantendo avventure divertenti in piena sicurezza.

vacanze in barca a vela

Quando si ha in mente di organizzare una vacanza in barca a vela, conviene sempre prevedere la presenza di uno skipper armatore. In questo modo si può essere certi di ottimizzare i tempi, ma soprattutto di scoprire le location migliori non solo in mare ma anche a terra. È questo il credo di Quality Sail, società che mette a disposizione un vasto assortimento di servizi, tra i quali il noleggio barca a vela, garantendo navigazioni serene e avventure divertenti in piena sicurezza.

Le mete ideali per un viaggio in barca a vela

Il nostro Paese mette a disposizione una straordinaria varietà di scelta per ciò che concerne le possibili destinazioni per un viaggio in barca a vela. In Puglia, per esempio, si spazia dalle Isole Tremiti al Golfo di Taranto, ma senza dimenticare il tratto di costa nei dintorni di Brindisi.

In Sicilia, invece, la zona del Catanese e quella del Siracusano permettono di scoprire la magia del Mar Ionio. E come non citare le Isole Eolie e le Egadi, spesso scelte anche come set per le riprese di celebri film? La Sardegna, a sua volta, è una meta da non perdere, con gli spettacolari fondali della Maddalena.

Tutte le emozioni della navigazione

Tante sono le ragioni per organizzare una vacanza in barca a vela, a cominciare dalla possibilità di svegliarsi tutti i giorni in una location differente. E poi vale la pena di prendere in considerazione la sensazione di assoluta libertà che un viaggio come questo è in grado di assicurare. Dal mattino fino a sera ci si lascia dondolare dalle suggestive onde del mare, in attesa di poter guardare il sole che cala all’orizzonte dando vita a giochi di luce davvero unici. Non sono sensazioni comuni, ed è per questo che conviene viverle fino a quando se ne ha l’opportunità.

Una casa vacanza sul mare

Per pochi giorni, o anche per diverse settimane, la barca a vela si trasforma in una sorta di casa vacanze cullata dal mare, ideale per rilassarsi e per staccare la spina, dicendo addio alle ansie quotidiane e mettendo da parte le preoccupazioni del lavoro. Anche chi non ama l’avventura farà fatica a resistere al fascino di un viaggio con queste caratteristiche, che permette di accantonare la confusione e il traffico della città. Una vacanza che consente di vivere la natura da un punto di vista nuovo e di guardare la realtà da cui si è circondati con una prospettiva differente, tra suoni a cui non si è abituati e profumi che resteranno impressi nell’animo.

Quanto si spende per un viaggio in barca a vela

Ovviamente, se si tratta di organizzare una vacanza non si può trascurare l’aspetto economico, e conviene fare due conti per capire quanto potrebbe costare un’esperienza in barca a vela. In alcuni casi i prezzi per una coppia possono essere superiori a ciò che si potrebbe preventivare, ed è per questa ragione che conviene propendere per un viaggio di gruppo, così da condividere le spese. In linea di massima si spende meno in barca a vela che non in hotel: ma di certo in hotel non si possono esplorare grotte da sogno! In media si parla di un costo di 45 euro al giorno, fermo restando che il periodo in cui si va in vacanza è una variabile da non sottovalutare.

Cosa portare in barca a vela

Quasi tutte le barche a vela sono dotate degli elettrodomestici fondamentali come la cucina a gas, il freezer e il frigo. Ovviamente, durante una vacanza di questo tipo è meglio optare per alimenti a lunga conservazione, per esempio in scatola, e che non occupano una quantità di spazio eccessiva.

Molto dipende dal modo in cui è organizzato il viaggio, e quindi dalla possibilità di fare la spesa sulla terraferma. La dotazione da avere con sé non può prescindere, comunque, dai sacchetti per i rifiuti, dalla carta da cucina, dalla carta igienica e dalle bottiglie di acqua in plastica. Sempre a proposito di bagagli, è bene preferire le valigie morbide, come gli zaini o i borsoni, che sono più semplici da gestire e da collocare anche in spazi ristretti.

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Redazione Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora