×

Coronavirus, Boccia: non c’è economia con salute a rischio

Milano, 9 apr. (askanews) – “Il governo ha le idee chiara, dobbiamo mettere in sicurezza la salute degli italiani: con la salute a rischio non c’è economia. Le esigenze di Confindustria e di Assolombarda sono quelle di tutto il Paese”. Lo ha detto il ministro degli Affari regionali, Francesco Boccia, che a Milano ha risposto così alle richieste avanzate in queste ore da diverse associazioni industriali del Nord.

“Oggi – ha ricordato Boccia – il 34% delle attività economiche sono in funzione. Quelle che si sono fermate aspettano come tutti noi le ultime valutazioni scientifiche”, ha sottolineato il ministro. Boccia ha spiegato che Confindustria potrà portare il suo “contributo” nella cabina di regia allo studio del governo che metterà intorno al tavolo istituzioni e rappresentanti della società civile.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.