×

Willy Monteiro, fratelli Bianchi denunciati anche dalla Lav per torture sugli animali

I fratelli Bianchi rischiano un’ulteriore condanna dopo la denuncia della Lav per uccisione e maltrattamento degli animali.

Fratelli Bianchi

I fratelli Bianchi avrebbero a lavoro carica anche un’altra accusa oltre quella dell’omicidio del giovane Willy Monteiro Duarte. Secondo quanto riportato da Ciro Troiano, criminologo e responsabile della Lav (Lega anti-vivisezione) Osservatorio Zoomafia, i due avrebbero torturato anche degli animali indifesi. 

Fratelli Bianchi tra l’omicidio di Willy Monteiro Duarte e altre accuse 

I fratelli avrebbero esercitato della violenza anche sugli animali indifesi: la notizia è stata riportata da Il Messaggero. Secondo gli inquirenti i due si sarebbero spesso “divertiti” colpendo a morte alcuni animali. Proprio per questo la Lav di Velletri sarà presente, insieme ai propri legali, per depositare una denuncia a carico dei due fratelli: l’accusa è maltrattamento di animali e uccisione.

Fratelli Bianchi tra l’omicidio di Willy Monteiro Duarte e altre accuse: nuovi dettagli 

La pena prevista in questi casi per l’uccisione degli animali potrebbe arrivare fino a due anni di carcere. “Bisogna inasprire ancora di più le pene per i delitti contro gli animali – sbloccando l’esame della nuova Legge, ferma colpevolmente da tantissimi mesi nella Commissione Giustizia del Senato – e di attuare efficaci politiche di prevenzione di tali reati“, commenta la Lav.

Fratelli Bianchi tra l’omicidio di Willy Monteiro Duarte e altre accuse per la violenza sugli animali 

Nei cellulari dei fratelli Bianchi sarebbero state scoperte immagini che mostrerebbero i due intenti in alcuni atti di crudeltà. Un divertimento sadico vissuto come un gioco dai due contro alcuni animali indifesi. 

Contents.media
Ultima ora