Alluvione Livorno, dopo nubifragio la città si mobilita: centinaia di volontari spalano nel fango - Notizie.it
Alluvione Livorno, dopo nubifragio la città si mobilita: centinaia di volontari spalano nel fango
Cronaca

Alluvione Livorno, dopo nubifragio la città si mobilita: centinaia di volontari spalano nel fango

Alluvione

Dopo la terribile alluvione che ha colpito Livorno nei giorni scorsi sono sempre di più i volontari che stanno cercando di dare una mano

Dopo la terribile alluvione che ha colpito Livorno nei giorni scorsi sono sempre di più i volontari che stanno cercando di dare una mano nelle zone maggiormente colpite dal nubifragio.

Alluvione Livorno, aumentano i volontari che cercano di dare una mano

Stanno man mano sempre più aumentando i volontari che hanno deciso di aiutare e dare una mano per quanto possibile a Livorno, città colpita nei giorni scorsi da un forte nubifragio che ha provocato un’alluvione e che ha causato diversi morti e danni.

Nelle ore successive sono arrivati gruppi di volontari per cercare di aiutare a spalare il fango che sta invadendo le case di conoscenti, ma anche di perfetti sconosciuti. D’altronde è questo che spinge queste persone ad essere dei volontari. Aiutare tutti, che siano persone conosciute oppure no. In maniera indistinta.

Le parole di uno dei volontari

Michele, uno dei volontari che ha deciso di recarsi a Livorno mettendosi a disposizione nelle varie zone della città che sono state colpite da allagamenti, ha testimoniato quella che è la situazione che si sta vivendo in questi momenti: “C’è tutta la città che gira tra le case e questa è una cosa bella.

La giornata di ieri è stata terrificante per tutti, c’è un bel po’ di dolore”.

Un altro ragazzo, Simone, ha invece organizzato un gruppo di soccorsi utilizzando direttamente Whatsapp: “Sono gruppi da venti, trenta persone”. Alessandro invece si è informato su quali fossero le zone maggiormente colpite e ha deciso di recarsi: “Mi sembrava la cosa più naturale da fare”.

Nel frattempo, il Circolo Arci “Le mi bimbe” del rione Ardenza sta offrendo accoglienza e pasti a questi coraggiosi volontari. La presidente del circolo dell’Ardenza Annamaria Bottici ha spiegato: “Quando il nostro presidente di Arci ci ha chiesto di partecipare come circoli, ci sembrava il minimo contribuire visto che gli spazi e le opportunità ci sono”.

Volontari da tutta Italia

Questi gruppi di volontari che man mano stanno sempre più crescendo arrivano praticamente da tutta Italia. Nella giornata di ieri, ad esempio, la Protezione Civile della città di Venezia è partita per dare una mano a Livorno, colpita dal forte nubifragio nei giorni scorsi.

Stessa cosa ha fatto anche la Protezione Civile di Parma, che ha messo a disposizione in tutto tre squadre per un totale di undici uomini, partiti sempre nella giornata di ieri per dare una mano a Livorno.

Anche la Protezione Civile di Genova ha messo a disposizione i propri uomini, circa una trentina, che si sono diretti verso le zone maggiormente colpite dall’alluvione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche