Arcivescovo ubriaco alla guida: arrestato COMMENTA  

Arcivescovo ubriaco alla guida: arrestato COMMENTA  

20120829-101358.jpg

Forse sarebbe il caso di allungare con l’acqua il vino della santa messa. Salvatore Cordileone, arcivescovo designato di San Francisco è stato fermato a San Diego dalla polizia. L’uomo è stato trovato positivo all’alcol test e dunque, arrestato per guida in stato di ebrezza. Dopo 11 ore di cella, il religioso è stato liberato su cauzione, 2500 dollari. L’arcivescovo rincasava dopo una cena tra amici, evidentemente ha alzato il gomito più del dovuto.


Pieno di vergogna per la disgrazia che ho causato alla Chiesa e a me stesso», ha dichiarato l’arcivesvovo come riporta il Tgcom24, «Pagherò il mio debito nei confronti della società.

Chiedo perdono alla mia famiglia, ai miei amici e a tutti coloro che lavorano con me alla diocesi di Oakland e all’arcidiocesi di San Francisco.

Prego che Dio, nella sua imperscrutabile saggezza, possa ricavare qualcosa di buono da tutto ciò.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*