Bancomat contactless e l’allarme delle carte di credito clonate. Puntata Le Iene del 21 febbraio 2016 COMMENTA  

Bancomat contactless e l’allarme delle carte di credito clonate. Puntata Le Iene del 21 febbraio 2016 COMMENTA  

Bancomat contactless e l'allarme delle carte di credito clonate. Puntata Le Iene del 21 febbraio 2016

Nella puntata di ieri del 21 Febbraio, Le Iene, i divertentissimi giornalisti “disturbatori” in giacca e cravatta nera, si sono occupate di particolari casi di carte di credito clonate.

A parlarcene, è stato Nicolò De Devitiis. Anche da noi, di recente, si sta diffondendo l’uso di pagamento al bar od in negozi, tramite Bancomat Contactless, ossia, per acquistare qualcosa con carta di credito, o prepagata, non è più necessario strisciare ed inserire la propria  scheda nel terminale.

Ma basta solamente avvicinarla ad esso. De Devitiis ha però fatto notare che tali Bancomat sono tanto facili da usare quanto facili da intercettare e rubar loro i dati.

Intercettare le carte di credito dotate di questa nuova tecnologia è un gioco da ragazzi. Come ha spiegato del resto Carlo De Micheli, giovane ingegnere informatico: “Con i telefoni che abbiamo in tasca … Possiamo scaricare un’applicazione da Internet, avvicinare il cellulare ad una carta Contactless, e leggere il numero della carta con tanto di nome e cognome dell’intestatario … Ed effettuare quei dati per effettuare altre transazioni“.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*