Berlusconi Ricoverato al San Raffaele COMMENTA  

Berlusconi Ricoverato al San Raffaele COMMENTA  

 Silvio Berlusconi è ricoverato all’ospedale San Raffaele a causa dell’ aggravarsi del disturbo agli occhi.

Lo ha comunicato il suo avvocato difensore Niccolò Ghedini ai magistrati che si occupano del processo Ruby e che attendevano l’ex premier in aula per l’udienza.


Il collegio è in attesa di ricevere il certificato medico ufficiale.

Sembra che i suoi disturbi alla vista di Berlusconi siano notevolmente peggiorati durante la notte scorsa, al punto da rendere consigliabile il ricovero.


«Ho parlato con gli addetti alla tutela di Berlusconi – ha spiegato Ghedini – mi hanno confermato che è in corso una terapia e che hanno chiesto al medico che lo sta curando di redigere un certificato. Questo certificato dovrebbe attestare il mantenimento in day hospital perchè le cure non potevano più essere fatte a domicilio dal momento che è stato male durante la notte».


Il procuratore aggiunto Ilda Boccassini ieri aveva chiesto ai giudici del processo Ruby di respingere l’istanza di rinvio dell’udienza avanzata da Silvio Berlusconi ritenendo che i problemi di salute addotti «non sono un legittimo impedimento assoluto».

L'articolo prosegue subito dopo


Questa mattina, tuttavia, ha dovuto prendere della decisione del collegio.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*