Beve una bibita e trova un ratto nella bottiglia

Esteri

Beve una bibita e trova un ratto nella bottiglia

Un bambino di tre anni si accorge che c’è un topo morto nella bottiglia dalla quale stava bevendo

Siamo in Texas e quello che è successo a questa famiglia vi lascerà senza parole. Un nonno aveva portato suo nipote di 3 anni a fare una gita, così si sono avventurati in Galveston, in Texas. Per la strada l’anziano John Graves si è fermato a comprare qualcosa per il bambino che desiderava una bevanda. Il piccolo ha aperto la bibita in macchina e dopo averne consumata qualche sorsata l’ha lasciata sul sedile, così quando i due sono rientrati a casa si sono dimenticati la bottiglia nell’auto. Il nonno è rimasto scioccato il giorno dopo quando rientrando in macchina si è accorto che nella bottiglia c’era una strana presenza, avvicinandosi per capire cosa fosse ha fatto la disgustosa scoperta: c’era proprio un topo!

John ha dichiarato: “Era un animale di grosse dimensioni. Lungo circa sette centimetri e con una grande coda” Impossibile che il topo fosse entrato nella notte perché il tappo era chiuso e l’animale galleggiava nel liquido all’interno.

Il signore ha immediatamente chiamato la ditta di produzione, l’azienda Dr.Pepper, che dubita che l’incidente possa essere avvenuto nella loro sede per lo speciale meccanismo di imbottigliamento che subiscono le loro bibite ed ha richiesto il reperto per effettuare dei test. Il signor Graves però è partito previdente ed ha già chiamato un avvocato e mandato in laboratorio la bottiglia per farsela analizzare precedentemente da persone di cui si fida.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche