Bologna: ragazzo ammonito per stalking COMMENTA  

Bologna: ragazzo ammonito per stalking COMMENTA  

 

Non sopportava l’idea di averla persa, così ha cominciato a tormentarla.

Lei l’aveva lasciato perché lui era un violento, era anche possessivo.

Il ragazzo ha cominciato prima inviandole messaggi pieni di gelosia, minacce, poi c’è stato un tentativo di trascinarla a forza fuori casa dalla finestra.


Violenze su violenze a una 17enne di Ozzano Emilia, nel Bolognese, per cui fu arrestato.

Ieri, per il ragazzo è scattato l’ammonimento previsto per i reati di stalking: adesso non potrà più avvicinare la ragazza, né i luoghi che lei frequenta, altrimenti scatterà un nuovo arresto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*