Che cos’è la UIL? COMMENTA  

Che cos’è la UIL? COMMENTA  

Insieme a CISL e CGIL, la UIL (Unione Italiana del Lavoro) è uno dei maggiori sindacati presenti in Italia. L’attuale UIL è nata il 5 Marzo 1950, dalle divisioni interne alla CGIL Unitaria, costituitasi con il Patto di Roma nel 1944, e in seguito alle turbolenti vicissitudini politiche del dopoguerra. Il 5 Marzo 1950, data ufficiale della costituzione del sindacato UIL, i fondatori hanno stabilito i cinque pilastri dell’organizzazione in una dichiarazione programmatica: 1) Indipendenza da governi, confessioni religiose e partiti; 2) Adozione del metodo democratico per la partecipazione attiva dei lavoratori; 3) Azione unitaria con Cgil e Cisl; 4) Intervento sui problemi di politica economica e sociale  a sostegno della classe lavoratrice. 5) Valorizzazione dell’autonomia delle federazioni di categoria.


La Uil è presente sull’intero territorio nazionale, la sua attività si svolge in sei distinte categorie: industria, agricoltura, servizi, lavoratori atipici, pensionati, trasporti, PA). La struttura si divide in Segretario Generale e dieci Segretari Generali.

I servizi erogati nel dettaglio possono essere visionati sul sito www.uil.it

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*