Come giocare a morra cinese

Guide

Come giocare a morra cinese

La morra cinese è sicuramente uno fra i giochi di mano più famosi al mondo.
Conosciuto nel nostro paese anche come carta-forbice-sasso, viene giocato spesso dai bambini soprattutto in quei casi in cui si deve “tirare a sorte”

Il suo gesto di partenza è molto simile a quello del “pari o dispari”: i due giocatori tengono la mano chiusa a pugno e facendola dondolare scandiscono assieme “Sas-…so…car-…ta…for-…bi-…ce!”
Al “ce” i due cambiano subito il pugno con una delle tre possibili “mosse”:

– Il sasso ovvero la mano chiusa a pugno.
– La carta cioè la mano aperta con tutte le dita aperte.
– Le forbici ossia la mano chiusa con indice e medio estesi a formare una “V”.

L’obbiettivo è quello di sconfiggere l’avversario scegliendo un segno in grado di battere quello dell’avversario secondo le seguenti regole:

– Il sasso vince spezzando le forbici.
– Le forbici vincono tagliando la carta
– La carta vince avvolgendo il sasso.

Una situazione di pareggio si verifica quando entrambi scelgono la stessa mossa.

A differenza di molti giochi in cui si deve tirare a sorte, nella morra cinese è possibile applicare una certa dose di strategia soprattutto se lo si gioca ripetutamente con lo stesso avversario.
Tale strategia richiede ovviamente l’uso della psicologia per intuire o influenzare le scelte dell’avversario.
Secondo le teorie dei giochi, il modo di giocare ottimale dal punto di vista matematico implica una selezione totalmente casuale della giocata.
Per quanto ottima tra giocatori umani, però, affidarsi al caso non rappresenta esattamente la strategia migliore per avvantaggiarsi su un avversario non ottimale come un programma o un giocatore umano non casuale.

Una variante molto particolare della morra cinese è stata inventata da due studenti americani, Sam Kass e Karen Bryla.
Questa versione alternativa, resa famosa dal telefilm “The Big Bang Theory”, aggiunge due nuove mosse a quelle tradizionali ovvero la “lucertola” e “Spock” (personaggio delle serie Star Trek).

Le possibili combinazioni vincenti sono:

– Le forbici vincono tagliando la carta.

– La carta vince avvolgendo il sasso.
– Il sasso vince rompendo le forbici.
– Le forbici vincono decapitando la lucertola.
– La lucertola vince mangiando la carta.
– La carta vince smentendo Spock.
– Spock vince vaporizzando il sasso.
– Il sasso vince schiacciando la lucertola.
– La lucertola vince avvelenando Spock.
– Spock vince rompendo le forbici.

Per quanto forse un po’ complicate da memorizzare, queste nuove combinazioni diminuiscono il rischio di pareggi soprattutto tra due giocatori che si conoscono abbastanza da riuscire ad avere una certa prevedibilità l’uno delle mosse dell’altro.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*