Consigli e trucchi per foto perfette

Fotografia

Consigli e trucchi per foto perfette

La fotografia non serve solo a creare ricordi, è anche una forma d’arte. Siate artistici. Ecco alcuni consigli e alcuni trucchi che vi aiuteranno a rendere le vostre fotografie perfette.

Per fare in modo che le vostre fotografie, spesso senza senso, diventino arte, tenete a mente queste domande: decidete se volete fotografare il soggetto intero, a metà o se volete fare un primo piano. Quanto sfondo volete immortalare? Quanto vicino volete il primo piano? Su quali dettagli vi volete concentrare? Volete una fotografia verticale o orizzontale? Che angolo volete? Qual è la luce migliore?

  1. Scegliete il soggetto della vostra foto. Scegliete quanto del soggetto volete immortalare. Se il vostro soggetto riempie l’inquadratura, va bene fare una foto centrata. Se invece volete vedere più sfondo, mettete il soggetto più spostato verso destra o sinistra. Per una fotografia orizzontale, provate ad avere il soggetto verso la parte alta se volete un primo piano, o nella parte bassa se volete comprendere anche lo sfondo.

    Se volete una foto più originale, inclinate la macchina fotografica. Tutto dipende da che parte dello scenario volete rendere maggiormente visibile. Magari volete un albero sulla sinistra e il vostro soggetto sulla destra. Oppure un mazzo di fiori in primo piano e le montagne sullo sfondo.

  2. Non centrate. Il cerchio, il segno più o le righine nel mezzo del vostro mirino servono per la messa a fuoco e non sono necessari per centrare il soggetto. Se posizionaste il soggetto nel cerchio potreste ritrovarvi con un sacco di spazio vuoto e inutilizzato nella vostra fotografia; troppo soggetto e troppo poco sfondo. Se il vostro soggetto riempie l’inquadratura potete centrare. (alcune volte dovrete ignorare la focalizzazione e concentrarvi sul soggetto.)
  3. Angoli della macchina fotografica. Camminate intorno al soggetto e fotografatelo da tutti gli angoli e tutti i lati. Vi aiuterà ad avere la luce migliore, il miglior sfondo e diversi aspetti del soggetto.

    Scegliete uno sfondo che non oscuri il soggetto scelto. (scegliete preferibilmente sfondi in cui non ci sia molto, in modo da non togliere l’attenzione dal soggetto, usate una coperta o comunque un telo, mettetelo dietro al soggetto, ma fate attenzione che sia ben tirato.)

  4. Riflettori. In alcuni casi non avrete abbastanza luce oppure ne vorrete semplicemente di più. Quando usate un riflettore, posizionatelo in modo che getti luce sul soggetto senza che si crei un riverbero. Usateli se i vostri scatti escono troppo scuri o con molte ombre. Durante gli scatti notturni, quando avrete bisogno di più luce rispetto a quella del flash, posizionate una lampada, o più lampade, vicino al soggetto, ma fuori dal campo della macchina fotografica e usate i riflettori per dirigere la luce dove necessaria. (I riflettori fatti in casa sono molto economici.)
  5. Ombre. Usando un cartoncino, potete bloccare la luce. Potete rendere il tutto più semplice dipingendo una parte del cartoncino nera e una bianca.

    Oppure mettete semplicemente il cartoncino di fronte alla lampada o il sole (alla fonte luminosa) per togliere luce dal vostro soggetto. Per molte macchine fotografie esistono degli oscuratori per le lenti, alcuni vengono venduti insieme ad essa, altri separatamente. Questi metodi non impediscono alla luce di coprire il soggetto, ma la bloccano, in modo da causare dei giochi d’ombra su di esso.

  6. Luce naturale. La luce solare diretta arriva quando ponete il soggetto in modo che il sole sia dietro la macchina fotografica, ma di fronte ad esso. Usare questo tipo di luce può causare ombre sul soggetto e probabilmente, se si tratta di persone, avranno gli occhi chiusi o socchiusi. Se la luce del sole arriva da dietro il soggetto e davanti alla macchina, gli effetti sul soggetto verranno ridotti, anche se la fotografia potrebbe avere degli aloni.
  7. Prevenire gli occhi rossi. Gli occhi rossi sono causati dal flash, quando è troppo vicino alle lenti.

    Ecco alcuni modi per prevenirli: usate un flash più ampio per la macchina fotografica, così che sia lontano dalle lenti. Oppure se ancora dovete comprare la macchina assicuratevi che il flash sia lontano dalle lenti. Quando necessitate l’uso del flash, cercate di avvicinarvi il più possibile al soggetto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche