Come detrarre spese per ginnastica posturale - Notizie.it

Come detrarre spese per ginnastica posturale

Economia

Come detrarre spese per ginnastica posturale

Come detrarre spese per ginnastica posturale
Come detrarre spese per ginnastica posturale

Se devi svolgere degli esercizi di ginnastica posturale, ti domandi se si possano detrarre dalle spese e dal modello 730. Vediamo come detrarre le spese per la ginnastica posturale.

Per la detrazione delle spese, bisogna verificare a cosa corrisponde il modello 730 per quanto riguarda alcuni esercizi di spese per ginnastica posturale e se sono regolamentati da questo modulo.

Per quanto riguarda i costi e le spese relative ai corsi di ginnastica posturale o anche a lezioni di yoga, bisogna dire che non rientrano nella fase di detrazione delle spese, in quanto non sono contemplate come spesa medica.

Per la detrazione delle spese per i corsi di ginnastica posturale, si fa riferimento alla cartella clinica del paziente e ad alcune patologie valutate da personale medico che possa capire se sono adatte oppure no e se quei corsi possono essere detratti o meno.

In quel caso, sarà utile la prescrizione medica e il responso del medico.

La ginnastica posturale è utile per correggere alcuni difetti della postura, quindi non rientra nella detrazione delle spese per il modello 730, a meno che non vi siano determinati requisiti.

Per maggiori informazioni, puoi fare riferimento ai seguenti link che possono aiutarti a capire meglio la situazione:

http://www.tasse-fisco.com/dichiarazione-dei-redditi-730-o-unico/detrazione-spesa-palestre-ginnastica-yoga/12083/#ixzz4J5dX1YQN

http://www.laleggepertutti.it/35151_come-scaricare-la-spesa-per-la-ginnastica-posturale-escluse-le-palestre

http://finanza.repubblica.it/Esperti/Consumatori.aspx?ID=226066

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche