I renziani del Pd presenteranno una mozione di sfiducia contro Crocetta COMMENTA  

I renziani del Pd presenteranno una mozione di sfiducia contro Crocetta COMMENTA  

Il Pd presenterà una mozione di sfiducia nei confronti del presidente della Regione Siciliana, Rosario Crocetta. Questo è quanto emerge da una richiesta fatta al capogruppo del Pd, Gucciardi, di una urgente convocazione del gruppo parlamentare del PD all’Ars recante la firma del renziano, Fabrizio Ferrandelli. La convocazione del gruppo, che avverrà sabato prossimo, avrebbe come ordine del giorno proprio la mozione per rimuovere dall’incarico di governatore, Rosario Crocetta.

“Chiedo ai parlamentari del mio partito, innanzitutto ai renziani all’Ars – dice Ferrandelli – di apporre la loro firma su una Wikisfiducia, una mozione aperta al contributo di tutti  per dare ai siciliani, già ad ottobre, la possibilità di scegliere un nuovo presidente del Pd”. Negli intenti di Ferrandelli la mozione dovrà essere calendarizzata per il mese di luglio, prima della pausa estiva.

Ferrandelli ha fatto appello alle forze d’opposizione, M5S e Forza Italia su tutte, di dimostrare la propria coerenza sostenendo la mozione dei renziani contro il presidente Crocetta.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*