Il raro centesimo che vale 2500 euro, ecco le caratteristiche

Cultura

Il raro centesimo che vale 2500 euro, ecco le caratteristiche

centesimo di euro

Esiste un centesimo di euro il cui valore può arrivare addirittura a 2500 euro. E’ caccia al centesimo dall’altissimo valore, una moneta da 1 centesimo caratterizzata da un errore di conio: infatti è stata coniata per errore nel 2002 con il diametro e l’immagine della Mole antonelliana, che sarebbero da ricondurre alla moneta da 2 centesimi. Sono sei gli esemplari con l’errore di conio che sono stati trovati in alcuni minikit che banche ed uffici postali hanno distribuito nel periodo di iniziale introduzione dell’euro e che l’azienda torinese Bolaffi, che si occupa di numismatica, ha acquisito per metterli in vendita con una base d’asta di 2500 euro.

Del resto si tratta di monete rarissime il cui valore crescerà con il tempo: ad oggi sono considerate tra le monete più rare presenti sul mercato; in circolazione ve ne sono complessivamente un centinaio ma è possibile che siano ancor di più ed i loro possessori potranno ritenersi davvero fortunati, considerato il fatto che hanno tra le mani un gioiello della numismatica, che con il tempo potrebbero diventare come il 500 Lire Caravelle Rovesciate, il cui valore è superiore a 20 mila euro.

Inoltre il centesimo di euro coniato con l’errore è di grande interesse non solo per gli italiani ma per l’intero mercato europeo e questo non farà che accrescerne ulteriormente il valore.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche