Il Wall Street Journal rilancia l'ipotesi di un ritorno della lira - Notizie.it

Il Wall Street Journal rilancia l’ipotesi di un ritorno della lira

Economia

Il Wall Street Journal rilancia l’ipotesi di un ritorno della lira

Una notizia pubblicata dal Wall Street Journal, sembra fatta apposta per seminare grande inquietudine in una opinione pubblica, quella italiana, che vede con grande smarrimento messi in forse i propri livelli di vita dalle continue stangate elargite sotto forma di manovre e manovrine di aggiustamento dei disastrati conti pubblici. Secondo l’autorevole organo di stampa, due banche molto importanti si starebbero già muovendo in vista di una reintroduzione della lira e starebbero adeguando le loro strutture per transazioni con la vecchia moneta italiana. In soldoni, ritengono probabile a breve una fuoriuscita dell’Italia dalla moneta unica, preceduta dal default, insieme a Grecia e Portogallo, nonostante i grandi sforzi approntati dal governo Monti. In vista di questa eventualità, i due istituti finanziari in questione, si sarebbero rivolti a Swift, una azienda belga specializzata nei sistemi di transazione finanziari internazionali, in modo da poter avere la tecnologia e i codici necessari. La questione è estremamente delicata, tanto che un portavoce di Swift, si è affrettato a dichiarare che l’azienda è pronta ad adoperarsi per garantire il corretto svolgimento delle operazioni in questione, ma che non può pronunciarsi su questioni legate in modo specifico alla zona euro.

Insomma, anche la recente manovra di correzione dei conti pubblici, messa in campo dal nuovo governo, non è riuscita a diradare le nubi minacciose che continuano a stazionare sul nostro paese.

La lira
Monete e banconote in lire

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche