Lavastoviglie Bosch: guida sui modelli migliori

Casa

Lavastoviglie Bosch: guida sui modelli migliori

Lavastoviglie Bosch: guida sui modelli migliori
Lavastoviglie Bosch: guida sui modelli migliori

Alcuni dei modelli migliori per lavastoviglie sono stati realizzati da Bosh. Ecco i migliori modelli disponibili su Amazon e alcuni consigli per l'acquisto.

Ogni acquisto deve essere ben ponderato così da poter investire bene i propri soldi e beneficiare a lungo termine, pertanto, anche l’acquisto di una lavastoviglie deve essere ben pensato, soprattutto perché un elettrodomestico simile non costa poco. In particolar modo, per l’acquisto di una lavastoviglie, sono diversi i fattori da prendere in considerazione, ognuno in base alle proprie esigenze, e solo dopo averli analizzati attentamente si può procedere effettivamente all’acquisto. Superate queste premesse, verso la fine dell’articolo, troverete un elenco delle migliori lavastoviglie Bosch, disponibili per la vendita su Amazon, suddivise per fasce di prezzo.

Prima di acquistare una lavastoviglie è importante analizzare alcuni fattori, così che il vostro acquisto non si riveli un cattivo acquisto. Ogni fattore deve poter coincidere con le proprie esigenze e, qualora queste dovessero contrastare, allora vorrà dire che quel particolare modello di quella particolare marca non è l’elettrodomestico giusto per voi.

Lavastoviglie Bosch

Uno dei primi fattori da considerare prima di procedere all’acquisto di una lavastoviglie, sicuramente è il budget disponibile.

Come ben saprete, le lavastoviglie non sono un elettrodomestico economico ed, inoltre, più favoriscono il risparmio energetico o più sono ricche di funzioni, e maggiore sarà anche il costo. D’altro canto, la tecnologia oggi ha davvero fatto grandi passi avanti, esattamente come il progresso, per cui, tutto sommato, al giorno d’oggi, chiunque può permettersi l’acquisto di una lavastoviglie, con le funzioni più all’avanguardia. Per capire se una lavastoviglie favorisce o meno il risparmio energetico, è sufficiente guardare l’etichetta prima dell’acquisto. Il risparmio energetico si suddivide in classi, dalla classe A alla classe G, con le prime che sono a basso consumo energetico e le seconde che sono ad alto consumo energetico. Le lavastoviglie di Classe Energetica A, A +, A ++ e via dicendo, da un punto di vista economico, sono le lavastoviglie più care, ma è anche vero che consentono un risparmio sulla bolletta elettrica, ragion per cui, soprattutto a lungo andare, queste lavastoviglie si riveleranno un buon investimento.

Il secondo fattore da considerare è quello relativo al livello di rumorosità.

Chiaramente, avere una lavastoviglie eccessivamente rumorosa durante il suo funzionamento non è conveniente per nessuno, soprattutto se si ha l’abitudine di azionarla durante le ore di riposo. Anche per valutare il livello di rumorosità, all’utente sarà sufficiente visualizzare l’etichetta prima dell’acquisto: il livello di rumorosità è, generalmente, espresso in decibel (dB). Secondo le statistiche, la maggior parte delle lavastoviglie registra tra i 45 e i 60 dB.

Un altro fattore da considerare è la qualità della lavastoviglie. Le funzioni che una lavastoviglie promette e presenta nei primi giorni di utilizzo subito dopo l’acquisto, potrebbero subire un peggioramento, o perdersi per strada, con il passare del tempo. Altrettanto importante come fattore da prendere in considerazione prima dell’acquisto di una lavastoviglie è il livello di asciugatura, anch’esso riportato sull’etichetta per il risparmio energetico ed espresso in lettere. E’ naturale che avere una lavastoviglie che lascia gocce di acqua sui piatti non piace a nessuno.

Un fattore importantissimo è quello relativo alla capacità di carico, espressa in numero di coperti, corrispondenti alla quantità di stoviglie che l’elettrodomestico può lavare ogni volta.

Ad esempio, una lavastoviglie da 12 coperti o più è adatta ad una famiglia composta da 4 e più persone; una lavastoviglie da 8 coperchi è adatta per una famiglia composta da due persone; quando il numero di coperti è ancora più basso, allora la lavastoviglie si adatta meglio per una persona che vive da sola.

Infine, è fondamentale anche valutare la funzionalità di una lavastoviglie, espressa in termini di programmi di lavaggio. Questi, generalmente, vanno dai 45 ai 60°. La gradazione più bassa, di solito, è anche quella più economica e si adatta meglio al lavaggio di piatti poco sporchi. In genere, la durata del ciclo è anche breve, ma ovviamente più si sale nella gradazione, più il lavaggio è lungo e, naturalmente, il tutto influisce sul consumo energetico, per questo è preferibile scegliere, comunque, una lavastoviglie che favorisca un maggiore risparmio energetico. In fase di acquisto si spenderà molto, ma a lungo andare, si risparmierà tanto sulla bolletta elettrica e questo è un fattore non trascurabile, dato che, di solito, in casa non si ha mai un solo elettrodomestico.

Inoltre, è bene anche ricordare che, per un maggiore risparmio economico, è preferibile effettuare programmi di lavaggio a ciclo breve. In questo caso, tuttavia, è preferibile sciacquare le stoviglie a mano e riporle poi in lavastoviglie.

Per concludere, alcuni modelli di lavastoviglie sono dotati di un’opzione in più, relativa al “carico ridotto”, che permette un ulteriore risparmio energetico.

Per quanto riguarda, invece, le specifiche tecniche di una lavastoviglie, è sempre preferibile che questa sia dotata di filtro e cassetto autopulenti, facilmente rimuovibili, che il suo cestello sia realizzato con materiale in acciaio inossidabile, che sia resistente ai graffi, agli smacchi, alle macchie ed agli odori. Infine, per tenere meglio sotto controllo la lavastoviglie durante il suo funzionamento, è bene che questa abbia un display digitale. In ogni caso, se l’acquisto di una lavastoviglie avviene di questi tempi, quasi tutti i modelli sono dotati di display digitale.

Migliori Modelli

  • Lavastoviglie Bosch Classe Energetica A ++ 13 Coperti
  • Lavastoviglie Bosch Classe Energetica A + 12 Coperti a Posizionamento Libero
  • Lavastoviglie Bosch Classe Energetica A ++ 14 Coperti a Posizionamento Libero
  • Lavastoviglie Bosch ad Incasso in Acciaio
  • Lavastoviglie Bosch Classe Energetica A +++ 14 Coperti ad Incasso
  • Lavastoviglie Bosch Classe Energetica A ++ 13 Coperti
  • Lavastoviglie Bosch Classe Energetica A +++ 13 Coperti ad Incasso

Modelli inferiori a 500 €

Lavastoviglie Bosch Classe Energetica A + 12 Coperti a Posizionamento Libero

Per i suoi clienti Bosch ha realizzato questo modello di lavastoviglie indipendente, ovvero, non ad incasso, così che il cliente possa posizionarla laddove si presenta la necessità o la disponibilità.

Classe Energetica A +, la lavastoviglie registra 52 dB, quanto a livello di rumorosità. Disponibile su Amazon a soli 304,77 €.

Lavastoviglie Bosch ad Incasso in Acciaio

Disponibile su Amazon a soli 399,00 €, la lavastoviglie Bosh, realizzata con materiale in acciaio inox, resistente alle macchie, registra 50dB quanto a livello di rumorosità ed è ad incasso. Tra le funzioni visibili sul display, il tempo di lavaggio, il mezzo carico e l’indicatore per il sale.

Modelli Superiori a 500 €

Lavastoviglie Bosch Classe Energetica A +++ 14 Coperti ad Incasso

Questa versione che Bosch ha realizzato per i suoi clienti, disponibile su Amazon a soli 791,00 €, presenta le stesse caratteristiche di una delle versioni descritte in uno dei paragrafi precedenti, ma salendo di prezzo, in questo caso, si trova un maggiore risparmio economico e la possibilità di avere una lavastoviglie ad incasso. Se questo modello rispetta i fattori da prendere in considerazione prima dell’acquisto di una lavastoviglie, affrettatevi ad acquistarlo.

Lavastoviglie Bosch Coperti ad Incasso

Disponibile su Amazon a soli 647,27 €, questa lavastoviglie favorisce il risparmio energetico ed è ad incasso, per cui fate attenzione alle misure! L’elettrodomestico, rispetto agli altri descritti nei paragrafi precedenti, ha un’opzione aggiuntiva relativa al risciacquo extra per una maggiore pulizia ed igiene.

Lavastoviglie Bosch Classe Energetica A +++ 13

Si sale di prezzo, disponibile su Amazon a soli 926,00 €, per avere il massimo del risparmio energetico.

La lavastoviglie è ad incasso, con le funzioni ben visibili sul display, ed un livello di rumorosità pari ai 42 dB.

Lavastoviglie Bosch Coperti a Posizionamento Libero

Questa versione presenta le stesse caratteristiche di una delle versioni descritte in precedenza, ma si sale leggermente di prezzo per i coperti di cui dispone ed il livello di rumorosità, che rispetto alla versione precedente, si abbassa ai 46 dB. Disponibile su Amazon a soli 554,69 €, questa lavastoviglie è a posizionamento libero, ovvero, non ad incasso, così che il cliente possa posizionarla laddove vi è disponibilità o necessità.

Lavastoviglie Bosch Classe Energetica A ++ 10 Coperti ad Incasso

Disponibile su Amazon a soli 469,79 €, questa lavastoviglie favorisce il risparmio energetico ed è realizzata in acciaio inox. Alcune delle caratteristiche visibili sul display sono il tempo rimanente per il lavaggio, la partenza differita e la funzione di blocco per i bambini.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche