Paternò: uccide la ex e va a suicidarsi davanti alla chiesa COMMENTA  

Paternò: uccide la ex e va a suicidarsi davanti alla chiesa COMMENTA  

Paternò (Ct) – Omicidio suicidio a Paternò, nel catanese, questa mattina. Tutto sarebbe scaturito da una lite per motivi di gelosia. Salvatore Paternò, 46 anni, ha sparato contro la sua ex Enza Maria Anicito, di 42 anni, sei colpi di pistola, arma regolarmente detenuta dall’uomo. Dopo il folle gesto l’uomo si è recato presso la parrocchia di San Biagio, forse un modo per chiedere perdono poi, ha rivolto la pistola contro di se uccidendosi nel piazzale antistante la parrocchia.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*