Perchè le unghie dei piedi possono diventare spesse?

Salute

Perchè le unghie dei piedi possono diventare spesse?

unghie dei piedi
unghie dei piedi

Traumi, invecchiamento e infezioni possono causare un fastidioso ispessimento delle unghie dei piedi. Scopriamo insieme come intervenire.

A volte le unghie dei piedi possono diventare molto spesse e difficili da tagliare. Oltre ad essere antiestetico, il loro ispessimento può degenerare nel fastidioso fenomeno delle unghie incarnite. Scopriamo insieme quali sono le cause dell’ispessimento delle unghie dei piedi e quali sono i metodi più efficaci per contrastarlo.

Unghie

Nell’uomo le unghie hanno la forma di delle lamine quadrangolari leggermente convesse sul lato superiore e sono composte quasi esclusivamente da cheratina e, in percentuali minori, anche da grassi, amminoacidi, acqua, vitamine e minerali. Il colore rosa è invece dovuto al colore del sangue che traspare al di sotto.

Anche se spesso sottovalutiamo l’importanza dello stato di salute delle nostre unghie, esso invece è molto importante ed è un riflesso in generale dello stato di salute del nostro corpo.

Tra le principali malattie e infezioni che possono attaccare le nostre unghie troviamo:

  1. Muffe: presentano un colore verdastro e sono causate dalla scarsa igiene o dalla presenza di acqua stagnante sotto l’unghia;
  2. Onicomicosi: si manifesta con un colorito giallastro o marrone ed è in genere causata da un fungo;
  3. Lividi causati da un trauma: fanno assumere all’unghia un colore che va sul nero o sul blu;
  4. Leuconichia: si tratta di una serie di piccoli focolai di cheratina che si manifestano con un colore biancastro;
  5. Onicocriptosi: ferite causate dalla crescita dell’unghia all’interno della pelle circostante.

Ispessimento delle unghie dei piedi

Come è noto, in generale tagliare le unghie dei piedi è molto più difficoltoso che tagliare quelle delle mani.

Oltre al fatto di dover assumere delle posizioni scomode per farlo, cosa che per gli anziani o per le persone che hanno poca elasticità fisica o hanno difficoltà di movimento è particolarmente complicato, le unghie dei piedi sono il generale più piccole.

Fortunatamente esistono dei tagliaunghie e delle forbicine specifiche, pensate appunto per la particolare conformazione delle unghie dei piedi, che possono venirci incontro.

Se proprio non riusciamo a risolvere da soli il problema, un’ottima soluzione potrebbe essere quella di rivolgerci a un’estetista che saprà sicuramente aiutarci e con una cifra ragionevole potrà in poco tempo curare i nostri piedi e farci un’ottima pedicure.

Un set di sette accessori ideali per diverse funzioni per la cura delle unghie. Per manicure e pedicure, i prodotti Beurer hanno potenza e velocità diverse e sono ideali per trattare le unghie, togliere lo smalto e limare.

Con doppia velocità,il massaggiatore elettrico Homedics assicura un’ottima temperatura dell’acqua, accessori per la pedicure e quattro rulli di massaggio estraibili.

Grazie al pacchetto relax 4 in 1, il prodotto garantisce un trattamento completo per la cura dei piedi.

Cause ispessimento delle unghie dei piedi

Le unghie spesse sono in genere scolorite e non molto belle da vedere. Essendo difficili da tagliare, crescendo possono diventare un vero disagio o portare a complicazioni più dolorose, come le unghie dei piedi incarnite.

Vediamo insieme quali sono le cause principale dell’ispessimento delle unghie dei piedi.

Invecchiamento

La crescita rallentata delle unghie, che diventano spesse, giallastre e opache, sono una parte normale del processo di invecchiamento. Allora diventa difficile tagliarle correttamente ed è facile che si incarniscano. Per evitare questo problema è necessario utilizzare un tagliaunghie speciale progettato per unghie spesse, tagliarle dritte e limarle delicatamente con una limetta, infine è importante indossare scarpe comode e calze confortevoli.

Trauma

Le unghie dei piedi che sono state schiacciate in mezzo a una porta o su cui è caduto qualcosa, si possono ispessire e deformare.

Di solito è la pelle sotto l’unghia a sviluppare l’ispessimento.

Nei casi di traumi più gravi, potrebbe capitare addirittura che l’unghia si spezzi in due. In questi casi, difficilmente potremo intervenire. L’unica cosa da fare sarà attendere il naturale processo di crescita e di rinnovamento. Potrebbero volerci diverse settimane o diversi mesi addirittura. Pian piano l’unghia si ricostruirà da sola e crescendo porterà la parte che si è spezzata sempre più in alto fino a farla cadere da sola.

Nei tempi di guarigione bisognerà inoltre considerare il fatto che mentre la crescita delle unghie delle mani è settimanale, la crescita delle unghie dei piedi è più lenta ed ha un andamento mensile. Inoltre la crescita delle unghie pur essendo continua e costante, è influenzata da diversi fattori come l’età (nei bambini ad esempio le unghie crescono molto più velocemente) e dalla stagionalità (in estate le unghie crescono con un ritmo molto maggiore).

Infezioni

Le infezioni da fungo (onicomicosi) sono la causa più comune dell’ispessimento delle unghie dei piedi.

Tenerle in ammollo e tagliarle può alleviare il problema. L’assunzione di farmaci antifungini per via orale può essere efficace nel trattamento dell’infezione. Sono anche disponibili creme antimicotiche alternative, ma spesso la cura può richiedere anche un anno di trattamento. Una soluzione alternativa è lo spray antimicotico Fresh Fingers che, come affermato da numerosi dermatologi, ha la capacità unica di penetrare anche attraverso gli strati più spessi di pelle, eliminando le cellule morte. E’ anche indicato, anche, per gli stadi più avanzati del disturbo e come mezzo preventivo in quanto non ha controindicazioni o effetti collaterali.

fresh-fingers

Consigli

  • Prima di tagliare le unghie, metterle in ammollo così da farle ammorbidire e rendere più semplice la vostra operazione;
  • Fare costantemente delle pedicure dall’estetista;
  • Indossare scarpe comode;
  • Trattare all’occorrenza le unghie più spesse con farmaci antifungini. Rivolgersi al proprio medico per avere la terapia più idonea e corretta a risolvere la vostra problematica.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

ACNE SUL VISO.
Salute

Come curare la pelle del viso: consigli da sapere

20 settembre 2017 di Maura Lugano

La pelle del viso soffre spesso di problemi di arrossamento oppure di acne, fenomeni che creano degli inestetismi poco gradevoli ma che, tuttavia, possono essere eliminati abbastanza facilmente, soprattutto se ci si mette nelle mani del prodotto giusto, come Derminax.