Pilates: tre esercizi da fare in casa

Salute

Pilates: tre esercizi da fare in casa

Pilates: tre esercizi da fare in casa
Pilates: tre esercizi da fare in casa

Fare pilates è molto utile per diventare flessibili e rafforzare i muscoli. Ecco tre semplici esercizi da poter fare tranquillamente a casa

Per chi è un pò pigro e non ha voglia di fare attività fisica, ecco alcuni esercizi utili per fare un po di ginnastica dolce per poter ritrovare il proprio benessere psico-fisico. Il pilates.

Il pilates sta prendendo una certa notorietà e conoscenza in molte palestre che aiutano le ragazze e anche donne in età avanzata, a ritrovare la fluidità del proprio corpo, rafforzando i muscoli e correggendo la postura della schiena.

È possibile farlo anche stando comodamente a casa, basta avere un tappetino da palestra sempre con sé.

Sono esercizi basati sulla respirazione esercizi del baricentro del proprio corpo. Oltre allo stile del corpo libero, vengono anche usati altri accessori come la palla gonfiabile, la fitball, e la banda elastica a tensione intermedia.

Ecco tre esercizi utili da fare intermedia casa.

  1. Allungamento della schiena a corpo libero. Basta sedersi sul tappetino con le gambe distese intermedia n avanti.

    Allungare le braccia esternamente e ruotare la testa, collo e torace sia da un lato che dall’altro, fino avanti quando il proprio corpo non oppone resistenza. Fare questo esercizio almeno 10 volte.

  2. Tonificare le spalle con l’elastico. Sdraiarsi sul tappetino con la pancia in sù con la colonna vertebrale. Piegare le braccia ad un angolo di 90° con l’elastico tra le mani. Tirare l’elastico dall’interno all’esterno, Pri, angolo con una mano e poi con l’altra, almeno 10 volte. Passare poi angolo tirare l’elastico con entrambe le mani.
  3. Rafforzamento delle gambe e glutei con la fitball. Sdraiarsi sempre a terra, con braccia stese lungo i fianchi e i piadina appoggiati alla fitball. Sollevare la schiena allontanando la palla poi riavvicinarla con il piega mento delle gambe. Sempre da ripetere 10 volte.

È consigliabile che questi esercizi entrino a far parte della vostra routine giornaliera. Meglio prima di far colazione o prima di andare a cena.

Ricordate che la respirazione è fondamentale durante l’esecuzione dirgli esercizi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

hand-351277_960_720
Salute

Come combattere le rughe con rimedi naturali

27 luglio 2017 di Maura Lugano

Sono le nemiche numero uno di ogni donna di ogni età, sono le rughe, le tanto odiate rughe, segno del tempo che passa, testimoni di una bellezza che di giorno in giorno cambia e si evolve. Le rughe, tra l’altro, iniziano ad essere il cruccio degli uomini, sempre più interessati al loro aspetto, e che talvolta attingono direttamente dalle donne i consigli per prendersi cura di sé, anche dei propri segni del tempo che passa.
La grande attrice Anna Magnani implorava i truccatori che non le coprissero nemmeno una delle rughe del viso, per lei esse erano simbolo delle esperienze belle e brutte della vita, ma oggi giorno si inizia presto a prendersi cura di questo problema, ogni donna ci tiene ad avere un aspetto giovane che le dia sicurezza, compiacimento e che susciti ammirazione.
Tante donne, soprattutto quelle che per varie ragioni vedono sul proprio viso apparire segni marcati di invecchiamento, desiderano un viso più piacevole, ma non vogliono ricorrere alla siringa o al bisturi, oppure non ne hanno la possibilità. Sono sempre più numerose quelle che cercano delle soluzioni naturali e dei prodotti naturali, in questa loro ricerca sicuramente possono trovare un aiuto e anche una soluzione.