Quanto guadagna un amministratore di condominio? COMMENTA  

Quanto guadagna un amministratore di condominio? COMMENTA  

Se abitate in un condominio saprete sicuramente cosa sia un amministratore di condominio. Purtroppo per voi. Già, perché se con i vostri “amati” condomini avete preso la decisione di affidare la gestione del palazzo ad un amministratore significa che le cose tra di voi non vanno tanto bene. O almeno è così nella maggior parte dei casi. Molto spesso ci si rivolge ad un amministratore semplicemente per scaricare i “grattacapi” su qualcun’altro.

Qualunque sia la ragione, sapete bene che l’amministratore ha uno stipendio. Se vi va bene, non è molto alto. Per uno stabile di grandezza media il compenso dell’amministratore è di circa 100 ai 220 euro al mese.

Fate conto che un amministratore di solito ha almeno 10 immobili da gestire. Quindi non è uno stipendio tanto basso, al contrario. Per voi e per i vostri condomini 200 € non sono molti.

Ma sommando tutto, a fine mese il vostro amministratore mette da parte un bel gruzzoletto. Si tratta di circa 8€ ad unità immobiliare – cioè ad appartamento.

L'articolo prosegue subito dopo

Sembra tanto, ma contate che rispetto alla media europea gli amministratori italiani guadagno poco. Nei Paesi Bassi il target è di 23 € al mese per unità immobiliare, 17 in Belgio, 16 in Lussemburgo e 15 in Francia.

About Enrica Marrelli 457 Articoli
Laureata in Teoria della Comunicazione e Comunicazione Pubblica presso l'Università della Calabria. Amo la lettura ma mi appassiona anche il grande e il piccolo schermo.
Contact: Facebook

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*