Riciclaggio e falso: nuovo arresto per Monsignor Scarano COMMENTA  

Riciclaggio e falso: nuovo arresto per Monsignor Scarano COMMENTA  

scarano

Era già finito in manette lo scorso Giugno, per lo scandalo dello Ior-Vaticano, l’ex contabile Aspa (Amministrazione patrimonio Sede Apostolica) Monsignor Nunzio Scarano. Un nuovo problema giudiziario coinvolge adesso il religioso, nei confronti del quale è scattato un ordine di custodia cautelare ai domiciliari. L’accusa è di falso e di concorso in riciclaggio per l’accertamento di finte donazioni del valore di milioni di euro.


La Guardia di Finanza non è però entrata con un mandato di perquisizione negli uffici dello Ior, come avevano riferito alcune fonti. E’ stata invece inviata una richiesta di rogatoria al Vaticano e si attende ora una risposta.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*