Rimedi omeopatici utili in menopausa - Notizie.it

Rimedi omeopatici utili in menopausa

Donna

Rimedi omeopatici utili in menopausa

155428142-5dbf8c26-fc74-4e42-a50b-d2d62d40a6f3

La menopausa è uno dei momenti della vita in cui le donne si rivolgono più spesso alla medicina alternativa per risolvere i sintomi tipici di questa fase. In effetti i “rimedi verdi” si rivelano i più efficaci, essendo adatti a restituire l’equilibrio psicofisico senza i fastidiosi effetti collaterali dei farmaci. I problemi fisici più comuni per le donne in menopausa sono: eccessiva sudorazione, vampate di calore, cefalea, palpitazioni, dolore durante i rapporti dovuto a secchezza vaginale, incontinenza urinaria, cistiti, dolori osteoarticolari, perdita di capelli e peli, formazione di rughe.

I disturbi psicologici più diffusi sono invece: ansia, irritabilità, insonnia, stanchezza, malinconia, vulnerabilità, senso di fragilità. I rimedi omeopatici consigliati sono: “Graphites”: ottimo in presenza di un calo della funzionalità della ghiandola tiroide; “Lachesis” adatto alla donna molto loquace, che soffre di claustrofobia e prova spesso una costrizione a livello del collo, soprattutto di notte, quando è presa dal terrore di soffocare, e che suda molto, ha battito cardiaco accelerato, pulsazioni e sensazione che la testa le esploda; “Sepia” è invece il rimedio giusto per la donna pallida, frettolosa, triste, indifferente, irritabile e un po’ pessimista; “Cimifuga” è il rimedio omeopatico che agisce in particolare su questi sintomi di menopausa: iperattività, agitazione, irritabilità, ipereccitabilità, ma anche tendenza ai crampi, alle contratture, alla nevrosi e alle nevralgie.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche