Tagli alla sanità

Genova

Tagli alla sanità

 

Dopo il recente sciopero degli specializzandi contro la tassazione delle borse di studio, sono stati annunciati i prossimi tagli alla sanità pubblica.
Da maggio gli ospedali dovranno stringere la cinghia, recuperare personale medico e risparmiare venti milioni nell’anno 2012.
Ieri mattina hanno scioperato in Piazza de Ferrari: occorre continuare a dare la migliore assistenza possibile ai pazienti ma allo stesso tempo riuscire a diminuire le risorse ed il personale.
L’ospedale Galliera rischia di sacrificare ben due reparti. Verranno fatti dei tagli anche a Villa Scassi, l’ospedale di riferimento del ponente genovese.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Salone Nautico
Genova

Nautico: Ice swimming, la novità dal mare nelle sfide estreme

22 settembre 2017 di Giada Talamo

Al Salone Nautico tante innovazioni di imbarcazioni ma anche le presentazioni di nuovi sport che stanno prendendo piede con la presenza di atleti come Paolo Chiarino che spiega la sua grande passione per questo straordinario sport acquatico. Una sfida con il mare. Col controllo mentale si può fare tutto.