> > Abitazione a fuoco, morta una donna nel Vicentino

Abitazione a fuoco, morta una donna nel Vicentino

Il 115 in azione

Due quadre in azione per un'abitazione a fuoco, è morta una donna nel Vicentino e sul posto sono giunti anche i carabinieri della territoriale

Abitazione a fuoco, morta una donna nel Vicentino, tragedia a Sanguinetto dove un terribile incendio domestico uccide l’occupante della casa.

Tutto è accaduto nella mattinata del 21 dicembre intorno alle ore 12.30, quando i vigili del fuoco di Legnago sono intervenuti in via San Marco con due mezzi e 5 uomini. 

Abitazione a fuoco, morta una donna

La chiamata riguardava l’incendio che si era sviluppato nella cucina di un appartamento. Sul posto gli operatori del 115 hanno domato rogo, ma per la donna residente nell’immobile era troppo tardi. La vittima è stata portata all’esterno dell’abitazione dove sono partite le  manovre di rianimazione fino all’arrivo sul posto del personale del 118 che ne ha constatato il decesso.

Da quanto si apprende le operazioni di messa in sicurezza e bonifica dell’appartamento sono terminate intorno alle 15.

Carabinieri e funzionario del 115 sul posto

In ordine alla terribile tragedia innescata da quell’incidente domestico i media territoriali spiegano che sul posto sono giunti a razzo anche i carabinieri della territoriale e il funzionario dei vigili del fuoco. A seguire il medico legale ha asseverato il decesso e comunicato l’esito al magistrato di turno che dovrà decidere in ordine ad eventuali adempimenti tanatologici e forensi sulla salma.