×

Arrestato in California il marito di Nancy Pelosi, guidava ubriaco

Il valore registrato dalla polizia con l'etilometro era pari o superiore a 0,8: arrestato in California il marito di Nancy Pelosi che guidava ubriaco

Paul Pelosi con la moglie Nancy

Arrestato in California Paul, il marito della speaker della Camera Usa Nancy Pelosi, guidava ubriaco e la polizia lo ha fermato. Secondo quanto riportano i media che hanno lanciato la notizia pare che l’82enne imprenditore e coniuge di quella che è considerata la donna forte dei Dem degli Stati Uniti avesse un tasso alcolemico superiore alla norma consentita dallo stato.

La notizia è stata riportata per prima dal sito di gossip e attualità Tmz. Nella new si spiegava che Paul Pelosi è stato arrestato poco prima della mezzanotte nella contea di Napa, notoriamente uno degli spot di eccellenza del vino Usa. 

Arrestato il marito di Nancy Pelosi

La cauzione per il suo rilascio è stata fissata a 5.000 dollari. Pare che il marito di Nancy Pelosi sia stato fermato dalla polizia mentre si trovava alla guida e, alla prova dell’etilometro, a suo carico sarebbe risultato un tasso alcolemico pari o superiore a 0,08.

Si tratta del valore che, come indicato dall’attuale legislazione americana, prevede il pagamento della cauzione di 5mila dollari per il rilascio. 

Cauzione pagata ma lo scandalo è in agguato

Ovviamente Pelosi ha pagato la cauzione ed è stato immediatamente liberato, ma la notizia ha fatto il giro del mondo in poche ore e, data la posizione decisamente delicata ed esposta di una moglie aggressiva come la signora Nancy, che ha acerrimi nemici fra i repubblicani, c’è da giurare che l’innocua notizia potrebbe generare una eco poco piacevole per la speaker e per i Dem del Congresso.

  

Contents.media
Ultima ora