×

Asteroide 1994 PC1, passaggio ravvicinato alla Terra atteso nella notte del 18 gennaio

L’asteroide gigante 1994 PC1 viaggerà nello Spazio sfiorando la Terra: il punto massimo di avvicinamento è atteso per le 22:51 ora italiana.

terra

L’asteroide 1994 PC1, di oltre 1 chilometro di diametro, viaggerà nello Spazio sfiorando la Terra: il punto massimo di avvicinamento è atteso per le 22:51 ora italiana.

Asteroide 1994 PC1, passaggio ravvicinato alla Terra atteso nella notte del 18 gennaio

Nella tarda serata di martedì 18 gennaio, un asteroide roccioso di oltre 1 chilometro di diametro sfiorerà la Terra mentre prosegue il suo viaggio nello Spazio infinito. L’asteroide è stato avvistato per la prima volta in Australia, dal Siding Spring Observatory, ed è stato battezzato (7482) 1994 PC1: sin dal giorno della sua scoperta, la traiettoria del corpo celeste è stata tracciata in modo dettagliato. La traiettoria che (7482) 1994 PC1 compie intorno al Sole, quindi, è ben nota agli studiosi.

Asteroide 1994 PC1, passaggio ravvicinato alla Terra atteso nella notte del 18 gennaio: il punto massimo di avvicinamento

L’asteroide fa parte della categoria degli asteroidi di tipo S, noti per la loro composizione pietrosa che si basa principalmente sui silicati. Nella tarda serata di martedì 18 gennaio, 1994 PC1 passerà accanto alla Terra, muovendosi a una velocità pari a circa 20 chilometri al secondo.

In questo contesto, il punto massimo di avvicinamento alla Terra è atteso per le 22:51 ora italiana ma il sasso cosmico ha cominciato a essere visibile con l’ausilio di piccoli telescopi già a partire dal tramonto.

Il passaggio dell’asteroide non comporterà alcun tipo di rischio per il Pianeta in quanto avverrà a una distanza di circa 2 milioni di chilometri, pari a quadi cinque volte la distanza che esiste tra la Terra e la Luna.

Asteroide 1994 PC1, passaggio ravvicinato alla Terra atteso nella notte del 18 gennaio: Potentially Hazardous Asteroi

In considerazione delle sue dimensioni e delle distanze minime rispetto alle quali può avvinarsi alla terra, l’asteroide (7482) 1994 PC1 è incluso nella lista degli asteroidi potenzialmente pericolosi, meglio nota come Potentially Hazardous Asteroi.

Questi corpi celesti vengono monitorati in modo assiduo e costante e con estrema attenzione.

Inoltre, è stato segnalato che 1994 PC1 ha già sfiorato la Terra in passato. Prima di sfrecciare a 5 milioni di chilometri dal Pianeta nella serata di martedì 18 gennaio 2022, infatti, il passaggio dell’asteroide era avvenuto a soli 1,1 milioni di chilometri il 17 gennaio 1933. Una distanza analoga è prevista anche per il suo prossimo passaggio in prossimità della Terra, previsto per il 18 gennaio 2105.

Contents.media
Ultima ora