×

Austria, registrato terremoto di magnitudo 3.0

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.0 è stata registrata in Austria nella tarda serata di venerdì 25 febbraio 2022.

terremoto austria

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.0 ha fatto tremare la terra in Austria. Il fenomeno sismico è stato registrato dall’Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia nella tarda serata di venerdì 25 febbraio. Il terremoto ha avuto una profondità di 8 chilometri.

Austria, registrato terremoto di magnitudo 3.0

Nella tarda serata di venerdì 25 febbraio, alle 21:18:41 (UTC), corrispondenti alle 22:18:41 ora italiana, l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv) ha rilevato una scossa di terremoto di magnitudo 3.0 in Austria.

Il terremoto di magnitudo 3.0, sulla base delle informazioni diramate dall’Ingv, ha avuto un ipocentro pari a 8 chilometri. Per quanto riguarda le coordinate geografiche del sisma, sono state indicate una latitudine pari a 47.343 e una longitudine pari a 13.222.

La scossa, la cui entità viene descritta nella scala Richter come un episodio “molto leggero”, non sembra aver provocato danni a cose o persone.

Il terremoto di magnitudo 3.0 è stato individuato dalla Sala Sismica INGV-Roma e, in considerazione della sua scarsa profondità, è stato particolarmente avvertito nelle zone limitrofe all’epicentro.

GFZ, segnalazione ed epicentro a Salisburgo

Il sisma è stato rilevato anche dal Centro di ricerca tedesco per le geoscienze di Potsdam (GFZ).

La magnitudo riportata dal GFZ è pari a 3.2 mentre l’epicentro è stato individuato a 63 km a sud-est della città di Salisburgo(SalzburgerLand) ad una profondità di 10 km. La magnitudo, la posizione esatta dell’epicentro e la profondità del terremoto potrebbero subire variazioni: i sismologi, infatti, stanno analizzando manualmente i dati e rivalutando i loro calcoli.

Anche la rete di citizen-seismograph di RaspberryShake ha segnalato il terremoto, confermando la magnitudo di 3.2.

Una terza agenzia, il Centro sismologico europeo-mediterraneo (EMSC), ha indicato una magnitudo di 3.3.

Terremoto in Austria: dove è stato sentito il sisma

Il terremoto potrebbe essere stato avvertito in alcune località situate nelle vicinanze dell’epicentro come Wagrain (pop. 370 a 8 km, vibrazioni molto leggere previste), Grossarl (pop. 3.800 a 11 km, vibrazioni molto leggere), Altenmarkt im Pongau (pop. 4.200. a 14 km, vibrazione molto leggera), Schwarzach im Pongau (3.500 abitanti a 15 km, vibrazione molto leggera), St. Veit (3.800 abitanti a 15 km, vibrazione molto leggera), Radstadt (2.400 abitanti a 16 km, vibrazione molto leggera) e Bischofshofen (7.500 abitanti a 18 km, vibrazione molto leggera).

La scossa non è stata, invece, avvertita in Italia.

Contents.media
Ultima ora