×

Autocisterna esplode sulla statale 655 Foggia-Candela: un ferito, elisoccorso e ambulanze sul posto

Attimi di tensione lungo la state Foggia-Candela dove un'autocisterna è esplosa a seguito di un tamponamento. Un ferito grave.

Autocisterna esplosa statale Foggia

Attimi di tensioni in Puglia ed in particolare nel foggiano dove un’autocisterna che stava trasportando del GPL, è esplosa mentre stava percorrendo la strada statale Foggia-Candela nel primo pomeriggio di giovedì 5 agosto intorno alle ore 14.30. Stando a quanto appreso, l’impatto che sarebbe stato particolarmente violento è stato documentato da diverse testimonianze che hanno affermato di aver visto fumo e fiamme.

Nel frattempo il bilancio sarebbe di un ferito grave, mentre il conducente dell’autocisterna sarebbe fortunatamente illeso. 

Autocisterna esplosa statale Foggia, la vicenda

Stando a quanto appreso, erano poco prima delle ore 14.30 quando un’autocisterna che trasportava GPL sarebbe stata coinvolta in un tamponamento con un altro mezzo pesante. Le conseguenze di un tale impatto sarebbero state a dir poco spaventose. Uno dei due conducenti coinvolti nell’incidente è stato trasportato d’urgenza in ospedale venendo ricoverato al Policlinico Riuniti di Foggia.

Sarebbe stato inoltre fortunatamente illeso l’autista che guidava l’autocisterna. 

Autocisterna esplosa statale Foggia, provvidenziale l’intervento dei vigili del fuoco 

Sarebbe stato previdenziale l’intervento dei vigili del fuoco che al momento dell’impatto sarebbero stati già impiegati nella rimozione delle sterpaglie nella zona. A seguito dell’esplosione inoltre pezzi di lameriera sarebbero inoltre letteralmente “volati” finendo a oltre 400 metri di distanza dal luogo dell’incidente.

Sarebbe inoltre stato coinvolto un terzo veicolo. Si tratterebbe un mezzo di proprietà dell’ANAS che è stato diffuso a seguito della diffusione delle fiamme causate dall’esplosione. 

Autocisterna esplosa statale Foggia, i disagi alla circolazione

Intanto sono diversi i disagi alla circolazione con le strade che sono state chiuse al traffico in entrambi i sensi di marcia. In particolare per chi viaggiava in direzione Foggia è stata inserita una deviazione al km 13,200.

Chi stava viaggiando in verso Candela è stato chiuso il tratto di strada della statale 655 anche in questo caso sempre al km 13,200. 

Infine i vigili del fuoco hanno segnalato attraverso Twitter che le fiamme erano propagate fino alla vegetazione circostante. “Incidente stradale tra alcuni veicoli sulla SS 655, coinvolta un’autocisterna carica di GPL che dopo l’impatto si è incendiata, fiamme propagatesi alla vegetazione circostante: operazioni di soccorso in atto, 5 squadre al lavoro”, si legge da Twitter. 

Contents.media
Ultima ora