×

Incidente stradale a Ghedi, scontro tra due auto: Maria Vincenza Caputo morta mentre andava al lavoro

Incidente stradale a Ghedi, scontro tra due auto: Maria Vincenza Caputo morta mentre si recava nella base aerea dove lavorava da molti anni

incidente ghedi

Tragico incidente stradale a Ghedi, in provincia di Brescia, dove nello scontro tra due auto è morta la 59enne Maria Vincenza Caputo. La donna è deceduta mentre andava al lavoro presso la base aerea della città, in cui era impiegata nel servizio di mensa.

Purtroppo, come riportano i media locali nel dare menzione di una tragedia non nuova sulle nostre strade, a nulla è servita la conoscenza approfondita che Maria Vincenza aveva di quella strada che percorreva ogni giorno da anni e nella mattinata di ieri, lunedì 19 luglio, la donna ha trovato la morte.

Scontro tra auto a Ghedi: nel tremendo frontale Maria Vincenza rimane incastrata

Secondo una ricostruzione effettuata dalla Polizia Stradale intervenuta per i rilievi la vettura alla cui guida c’era la donna, poco prima delle 8.00, ha avuto un tremendo frontale con una Volkswagen Golf che viaggiava in direzione opposta, all’altezza di Via Castenedolo.

Lo schianto è stato violentissimo e non ha lasciato scampo a Maria Vincenza, che è rimasta incastrata nell’abitacolo e che malgrado il lavoro febbrile del Vigili del Fuoco per estrarla non è uscita viva da quell’ammasso di lamiere contorte.

Tremendo scontro tra auto a Ghedi: i rilievi della polizia stradale

Sul posto sono giunti a razzo anche i soccorsi sanitari, con un’automedica e due ambulanze di Calcinato e Mazzano. La 56enne che era alla guida dell’altra vettura è stata ferita ma solo in modo lieve ed è stata immediatamente trasportata per il ricovero alla Poliambulanza di Brescia.

Gli agenti hanno proseguito con i rilievi per l’intera mattinata, unitamente alle procedure standard per mettere in sicurezza la carreggiata e gestire la viabilità di emergenza. Maria Vincenza Caputo era Originaria di Giovinazzo, in provincia di Bari, ma da oltre 20 anni viveva e lavorava a Ghedi.

Scontro frontale tra auto a Ghedi: una donna benvoluta da tutti, ecco chi era la vittima

Era sposata con Sergio, con cui aveva messo al mondo due figli che a loro volta avevano dato alla donna ed a suo marito delle splendide nipotine.

Di Maria Vincenza tutti, indistintamente, ricordano quel sorriso cordiale che aveva fatto la fortuna di chi si serviva presso la mensa della base aerea di Ghedi, dove la sventurata 59enne lavorava. E Maria Vincenza era anche impegnata sul fronte sindacale, era delegata Uil nel settore dei servizi. I messaggi di cordoglio per la scomparsa della donna sono stati innumerevoli: su tutti uno, riportato da Brescia Today, in cui Rita scrive: “La notizia della tua scomparsa mi ha raggelato il sangue, non ci posso credere. Eri una persona unica e speciale, mi mancherai. Un essere buono come te non ci sarà più: riposa tra gli angeli, tesoro mio”. I funerali saranno celebrati domani pomeriggio, mercoledì 21 luglio, dalle 15.30 nella chiesa parrocchiale di Ghedi.

Contents.media
Ultima ora