×

Bambino si getta dallo scuolabus in corsa per sfuggire ai bulli: aperta un’indagine

Bambino si getta dallo scuolabus in corsa per sfuggire ai bulli: aperta un’indagine: mesi fa il genitore aveva già denunciato vessazioni al figlio

Uno studente della Youth Middle School

Negli Usa un bambino si getta dallo scuolabus in corsa per sfuggire ai bulli: aperta un’indagine sui fatti accaduti nella contea di Walton, in Georgia. Il ragazzino, secondo quanto riportano i media locali, si sarebbe lanciato dal finestrino dello scuolabus su cui viaggiava in autostrada, la Highway 81 vicino a Youth Monroe Road, e sarebbe atterrato su un camioncino.

Circostanza questa del disperato salto dal mezzo su cui lo stavano vessando, quasi a voler farla finita che probabilmente gli ha salvato la vita ma non gli ha impedito dall’avere una commozione cerebrale e un gomito rotto. 

Bambino si getta dallo scuolabus in corsa per sfuggire ai bulli: aperta un’indagine. La denuncia del padre

A parlare chiaramente di atti di bullismo reiterati e crudeli che avrebbero funto da innesco a quella folle ed incontrollata pulsione a scappare il padre del ragazzo.

A parere del genitore quel gesto sarebbe anche “figlio” della acquiescenza del personale della Youth Middle School di Loganville. Un vero atto di accusa il suo, che de dovesse risultare circostanziato in punto di diritto dopo una indagine darebbe la cifra di quanto il bullismo, che spesso genera  vere tragedie, sia anche figlio di omissioni e colpevoli leggerezze. 

Bambino si getta dallo scuolabus in corsa per sfuggire ai bulli: aperta un’indagine, la vittima in ospedale

Il giovane è ricoverato presso la Children’s Healthcare di Atlanta, dove era stato trasportato a razzo dopo l’incidente. Sta di fatto che ci sarebbero stati precedenti documentati, tanto che il genitore dell’11enne pare avesse già denunciato alla scuola e questo ormai mesi fa che il figlio era vittima di bullismo. E non solo: il papà aveva denunciato che il teatro preferito dai bulli per le loro azioni era esattamente lo scuolabus, proprio il mezzo da cui alla fine si sarebbe lanciato fuori.

Bambino si getta dallo scuolabus in corsa per sfuggire ai bulli: aperta un’indagine sui video dei soprusi

E neanche le prove video mancano: nelle chat degli studenti ne girano molte, con frames in cui il ragazzino viene deriso e picchiato; in uno proprio sullo scuolabus e il giorno dell’incidente quando poi, esasperato, il ragazzino si è lanciato dal finestrino. Troppi elementi per non aprire una accurata indagine che sta facendo luce, secondo il Daily mail, sullo scabroso caso. 

Contents.media
Ultima ora