×

Barack Obama annuncia su Twitter la scomparsa del cane Bo: “Un vero amico”

Barack Obama annuncia su Twitter la scomparsa del cane Bo: “Un vero amico”. In campagna elettorale la promessa alle figlie che portò Bo alla Casa Bianca

Obama e Bo alla Casa Bianca

Barack Obama annuncia con profonda tristezza sul social twitter la scomparsa del cane Bo, l’inseparabile “first dog” che aveva accompagnato assieme ad un altro eguale la sua presidenza: “Un vero amico”. Un amico sincero che è scomparso in queste ore. Bo era una “cao de agua” portoghese, razza considerata per eccellenza quella più in simbiosi con i pescatori, date le sue straordinarie capacità natatorie.

Obama annuncia su twitter la scomparsa del cane Bo: “Un vero amico e un compagno fedele”

Non è un caso che Bo, alla Casa Bianca, fosse famoso appunto per i suoi salti in piscina. E Obama ha voluto ricordare Bo con un lungo a malinconico tweet, scrivendo che con la scomparsa di Bo la sua famiglia “ha perso un vero amico e un compagno fedele. Per oltre un decennio Bo è stata una presenza costante e gentile nelle nostre vite, felice di vederci nei nostri giorni buoni, nei nostri giorni cattivi e in tutti gli altri giorni”.

Obama annuncia su twitter la scomparsa del cane Bo: “Un vero amico”. La foto nei corridoi della Casa Bianca

E la foto a corredo è davvero commovente: Mr President e Bo che corrono lungo uno degli austeri corridoi istituzionali della Casa Bianca. E ancora: “Bo ha sopportato tutto il trambusto che comporta stare alla Casa Bianca, aveva un gran latrato ma non mordeva, amava saltare in piscina d’estate, era imperturbabile con i bambini, viveva per gli avanzi intorno al tavolo da pranzo e aveva un pelo fantastico.

Era esattamente quello di cui avevamo bisogno ed è stato più di quello che ci aspettavamo, ci mancherà moltissimo”.

Obama annuncia su twitter la scomparsa del cane Bo: “Un vero amico”. I Biden hanno due pastori

Bo faceva parte della famiglia Obama dal 2009, subito dopo l’inizio del primo mandato ed era in un certo senso “una promessa mantenuta” da Barak alle sue figlie. In campagna elettorale Obama aveva promesso alle figlie Sasha e Maila che avrebbero preso un cane dopo il voto, comunque fosse andata con le urne. E nel 2013, poco dopo la rielezione, Bo ebbe chi gli avrebbe fatto compagnia canina: Sunny. Con l’arrivo dei Trump la “tradizione” dei cani alla Casa Bianca si interruppe, per essere ripresa dai coniugi Biden, che al 1600 di Pensylvania Avenue ci si sono accasati assieme ai pastori tedeschi Major e Champ e che a breve avranno anche un gatto.

Contents.media
Ultima ora