×

Bossi dopo l’incontro con Berlusconi:”Se non passa il federalismo, si vota”

default featured image 3 1200x900 768x576

Torna alla carica Bossi dopo l’incontro di ieri con Berlusconi.
Per il Senatùr, nel caso in cui non passasse la riforma federalista, si tornerebbe immediatamente alle urne.
Il leader del Carroccio ha infatti affermato che dopo aver parlato col Presidente del Consiglio è sicuro che la riforma passerà ma, in caso contrario, lo stesso Berlusconi sarebbe d’accordo sul voto anticipato.

La situazione del Presidente del Consiglio si complica ancor di più. Accanto al caso Ruby spunta anche il diktat di Bossi che, allo stato attuale, è forse l’unico in grado di spingere il Premier a dimettersi.

Vincenzo Nastasi

Contents.media
Ultima ora